F1 | Hulkenberg: “Prima fila con tre vetture? Non causerebbe più incidenti”

Il tedesco sposa l'idea targata Liberty Media di modificare la configurazione della griglia di partenza

F1 | Hulkenberg: “Prima fila con tre vetture? Non causerebbe più incidenti”

La nuova “pazza” idea di Liberty Media di mutare la configurazione della griglia di partenza, disponendo tre vetture in prima fila, ha suscitato pareri contrastanti: Nico Hulkenberg, a Sport1, ha appoggiato questa clamorosa innovazione, conscio del fatto che la sicurezza non ne risentirebbe. “Ho sentito queste voci” – ha affermato il pilota della Renault. “Per me sarebbe perfetto e non credo che causerebbe più incidenti.

Il piano di Liberty Media sarebbe quello di alternare una linea da tre ed un’altra da due: dunque, se la prima fila sarebbe composta da tre vetture, la seconda ne conterebbe due, e così via. Hulkenberg, però, si è detto dubbioso sulla possibile realizzazione di tale disegno nei circuiti cittadini: A Monaco non sarebbe possibile affiancare tre vetture a causa della larghezza della pista. Ma le autorità penseranno a tali questioni al termine della stagione”.

Federico Martino

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati