F1 | Horner non esclude Gasly dalla corsa al sedile Red Bull per la stagione 2023

"Sta guidando bene in AlphaTauri ed è molto giovane", ha affermato il Team Principal della Red Bull

Horner non esclude l'opzione Gasly per la stagione 2023
F1 | Horner non esclude Gasly dalla corsa al sedile Red Bull per la stagione 2023

In una chiacchierata concessa al sito formula 1.com, Christian Horner non ha voluto escludere Pierre Gasly dalla corsa al sedile della Red Bull per la stagione 2023, precisando come il francese stia portando avanti un ottimo lavoro insieme alla Scuderia AlphaTauri.

Nonostante la retrocessione di due anni fa, il francese è riuscito a trovare il giusto equilibrio a Faenza, conquistando non solo due podi, ma anche una straordinaria vittoria nel Gran Premio d’Italia dello scorso anno. Risultati importanti, sottolineati dallo stesso management della Red Bull, che lo pongono in una posizione di assoluto vantaggio per il 2023, anno in cui scadrà il contratto di “Checo” Perez.

“Non mi sento di escludere Pierre Gasly dalla corsa al sedile Red Bull per la stagione 2023”, ha affermato il Team Principal della scuderia austriaca. Sta guidando bene in AlphaTauri ed è molto giovane, ragion per cui ha ancora un buon margine di crescita. In linea generale sta svolgendo un ottimo lavoro e noi siamo molto soddisfatti di questo”.

“Per il 2023, anno in cui scadrà il contratto di Checo, stiamo valutando diverse opzioni. Pierre ha fatto un lavoro eccezionale negli ultimi due anni e le aspirazioni sue e della squadra continuano a crescere. Fino a quando resterà lì sarà un pilota Red Bull Racing”, ha concluso.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati