F1 | Horner bacchetta Hamilton: “Sarebbe uno sciocco a sottovalutare Ricciardo”

Il boss della Red Bull punge The Hammer, che in una recente intervista aveva escluso l'australiano dalla lista dei papabili al titolo 2018

F1 | Horner bacchetta Hamilton: “Sarebbe uno sciocco a sottovalutare Ricciardo”

Guai a sottovalutare Daniel Ricciardo: l’opaco finale di stagione dell’australiano non ne ridimensionerà le chances iridate per il 2018. Parola di Chris Horner: “Daniel è un pilota fenomenale, è probabilmente il più abile nei sorpassi. Ha vissuto alcune grandi gare quest’anno e, in generale, nel suo periodo in Red Bull. Se gli forniremo gli strumenti per fare il suo lavoro, sarà assolutamente pronto per lottare per il campionato– ha spiegato il team principal della Red Bull a Sky Sports News.

Il manager inglese è anche entrato nel merito di un’intervista rilasciata in settimana dal neo campione del mondo Lewis Hamilton, nel quale escludeva Ricciardo dalla lista dei papabili al titolo 2018, preferendogli Sebastian Vettel, Fernando Alonso e Max Verstappen: “Lewis (Hamilton) sarebbe uno sciocco a sottovalutare Daniel” – ha risposto con decisione Horner.

Non è mancato, infine, un elogio ai propri piloti: “Sono davvero entusiasta di avere la miglior line-up di piloti della Formula 1. Max e Daniel si spingono al limite l’un con l’altro, questo è estremamente eccitante per noi” – ha concluso il boss del team anglo-austriaco.

Federico Martino

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati