F1 | Haas, Magnussen: “Performance buona, ma abbiamo perso la Q3 per un decimo”

Grosjean: "Perdiamo tempo nei rettilinei"

Magnussen e Grosjean hanno chiuso la qualifica in dodicesima e sedicesima posizione
F1 | Haas, Magnussen: “Performance buona, ma abbiamo perso la Q3 per un decimo”

Dodicesima e sedicesima posizione per Kevin Magnussen e Romain Grosjean nelle qualifiche del Gran Premio d’Italia, quattordicesimo appuntamento di questo mondiale 2019 di Formula 1. Nonostante il buon passo espresso nelle libere di venerdì, gli alfieri della Haas non sono riusciti a raggiungere la Q3, aspetto che penalizzerà e non poco la gara di domani.

“Sono molto deluso per l’eliminazione”, ha affermato Kevin Magnussen. “La macchina è migliorare rispetto alle FP3 e riuscivamo ad essere abbastanza veloci anche in curva. Rispetto a Kevin ci manca velocità massima e non so perché. Il mio giro è stato buono, anche se ho trovato un pò di traffico, ma in generale sono stato veloce in ogni curva. Purtroppo è stato deludente perdere tutto quel tempo in rettilineo. Dobbiamo esaminare il tutto”.

Qui le valutazioni di Kevin Magnussen: “La performance è stata buona, anche se perdere la Q3 per un decimo è sempre un peccato. Sono uscito dietro ad Albon, il quale era più veloce di me, e quindi si è allontanato durante il suo giro. Purtroppo ho avuto una buona scia per metà giro e abbiamo ottenuto il massimo di quello che potevamo. Sappiamo che l’auto non è il massimo in termini di ritmo gara, ma speriamo che la situazione sia diversa domani. Venerdì il passo è stato positivo e speriamo di avere lo stesso riscontro domani. Possiamo provarci”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati