F1 | Haas: Magnussen 13mo in qualifica a Sochi, Grosjean nelle retrovie

Il francese penalizzato dalle bandiere gialle

F1 | Haas: Magnussen 13mo in qualifica a Sochi, Grosjean nelle retrovie

Nelle qualifiche del GP Russia di F1 i due piloti della Haas, Kevin Magnussen e Romain Grosjean, si sono qualificati rispettivamente in 14ma e 20ma posizione. Magnussen, comunque, grazie alla penalità di 5 posizioni in griglia di Carlos Sainz partirà 13mo. Anche Grosjean avanzerà di una posizione grazie alla penalità subita dalla McLaren di Stoffel Vandoorne.

“Come team stiamo soffrendo un pò di più in questo weekend rispetto alle prime gare. Non è perfetto, ma penso che la 14ma posizione per me fosse il massimo raggiungibile oggi. Con un giro perfetto forse avrei potuto ambire all’11ma posizione ma la lotta è serrata dall’11ma alla nostra posizione” ha dichiarato Magnussen “Penso che nessuno abbia fatto un giro perfetto. Essere nel gruppo è un grande sforzo da parte nostra. Siamo stati un pò sfortunati in questo weekend, siamo tornati ai vecchi freni nel bel mezzo del weekend ma penso che abbiamo ancora una buona vettura per la gara. Speriamo di superare la prima curva e correre una buona gara”.

“Sono stato molto scontento della vettura sin da ieri mattina” ha aggiunto Grosjean. “Qualcosa semplicemente non funziona, e oggi ho avuto delle bandiere gialle nel mio ultimo giro mentre provavo a migliorare. Dobbiamo trovare una soluzione per queste bandiere gialle. In tre gare almeno una Haas è uscita a causa delle bandiere gialle nell’ultimo tentativo, un pò troppo. Kevin è contento della sua vettura, io no. Non è questione di freni, semplicemente la vettura non ha fatto nulla di quello che volevo. Domani sarà molto dura”.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati