F1 | GP USA, Ferrari ad Austin con un corposo pacchetto evolutivo: l’analisi allo Sky Tech [VIDEO]

Fondo completamente rivisto per l'appuntamento in Texas

F1 | GP USA, Ferrari ad Austin con un corposo pacchetto evolutivo: l’analisi allo Sky Tech [VIDEO]

Durante le prime libere sul tracciato di Austin, Matteo Bobbi ha analizzato le tante modifiche presentate da Ferrari per questo Gran Premio degli Stati Uniti, sottolineando il grandissimo lavoro portato avanti dai tecnici a Maranello per questo weekend in Texas.

La Rossa, infatti, ha presentato un fondo di nuova concezione, con un disegno estremamente complesso davanti gli slot. Lo staff di Mattia Binotto, proprio in tal senso, ha inserito delle paratie anti-murbles nella zona del marciapiede, fattore che dovrebbe eliminare alcuni problemi accusati a Suzuka.

Da sottolineare, inoltre, un nuovo disegno nella parte inferiore dei badgeboard e l’inserimento di due appendici aerodinamiche nella zona sottostante ai cestelli dei freni. Queste modifiche, almeno sulla carta, dovrebbero regalare tre decimi alle vetture di Kimi Raikkonen e di Sebastian Vettel, ma vedremo l’effettiva efficacia di queste soluzioni solo nella giornata di domani (pioggia permettendo.ndr).


Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati