F1 GP Ungheria, Prove Libere 1: Ricciardo al comando, Vettel lo tallona

Terzo Verstappen, davanti a Raikkonen e le Mercedes

F1 GP Ungheria, Prove Libere 1: Ricciardo al comando, Vettel lo tallona

Prima sessione di Prove Libere all’Hungaroring con Daniel Ricciardo e la Red Bull protagonisti. Il pilota australiano ha chiuso al comando con il miglior tempo di 1:17.613, ottenuto su gomma soft, precedendo la Ferrari di Vettel – su ultrasoft ad appena 79 millesimi – e la RB14 del compagno di squadra Verstappen, terzo a parità di mescola. Come da previsioni, le monoposto di Milton Keynes si sono già distinte sulla lenta e insidiosa pista magiara, che al mattino del venerdì ha visto i piloti protagonisti di diversi testacoda, alle prese con un asfalto bollente e ancora molto sporco. La top ten delle FP1 si è conclusa con Raikkonen, Hamilton, Bottas, Grosjean, Hulkenberg, Sainz e Magnussen.

Cronaca – Temperature già molto alte e pista sporca, con diversi piloti protagonisti in altrettanti testacoda, caratterizzano la prima uscita in pista del weekend ungherese. Le due Sauber, con Giovinazzi al volante al posto di Leclerc nelle FP1, rompono gli indugi e sono le prime monoposto a lasciare i box all’accendersi del semaforo in pit lane. I primi crono appartengono alle due Red Bull di Verstappen e Ricciardo, entrambi su mescola medium. Raikkonen, con la ultrasoft, passa in testa in 1:18.762, seguito da Verstappen, Ricciardo, Alonso, Sainz, Vandoorne, Gasly e Hartley. Bottas, con la soft, surclassa il connazionale della Rossa, ma subito ci pensa Vettel a scansarlo, più veloce con le ultrasoft e il crono di 1:18.218. A trenta minuti dal via il tedesco guida il gruppo davanti a Bottas, Kimi, Verstappen, Hamilton, Sainz, Hulkenberg, Ricciardo, Alonso e Gasly. Ferrari monta la gomma più morbida, così come Sainz Hulkenberg e Alonso, Mercedes le soft e Red Bull con le medium.

A metà sessione la lista dei tempi si aggiorna con Hulkenberg al sesto posto, Magnussen al nono, mentre la temperatura dell’asfalto è arrivata a toccare i 45°C e Vettel ha alzato l’asticella del crono di riferimento a 1:17.997. Ricciardo e Stroll passano alla mescola soft, mentre Hamilton, con la medesima mescola, si inserisce in seconda posizione, a 39 millesimi dal vertice.

A tenta minuti dalla conclusione, Vettel è sempre al comando  e precede Hamilton, Raikkonen, Bottas, Verstappen, Hulkenberg, Sainz, Magnussen, Ricciardo e Stroll. Hulkenberg rallenta e parcheggia intanto la sua Renault nell’erba, in curva 5.

Le fasi finali della sessione vedono Raikkonen passare al comando, quindi di nuovo Vettel e infine Ricciardo, che con la mescola gialla fissa il crono da battere a 1:17.613. Lo inseguono Vettel, Verstappen, Raikkonen, Hamilton, Bottas, Hulkenberg, Sainz, Magnussen, Gasly, e Alonso. Le Red Bull montano le soft, così come Kimi, Hamilton e Gasly. Vettel prosegue invece con la ultrasoft, insieme alle due Renault e a Magnussen; Alonso unico su medium.

I piloti passano a concentrarsi su prove di partenza e simulazione del passo gara, con la Red Bull aggressiva anche su questo versante, a parità di gomma con la Ferrari di Raikkonen e con la Mercedes di Hamilton. La sessione si conclude con Ricciardo al comando davanti a Vettel e Verstappen.

F1 GP Ungheria – Tempi, risultati e giri Prove Libere 1

1 Daniel Ricciardo Red Bull/Renault 1m17.613s 30
2 Sebastian Vettel Ferrari 1m17.692s 0.079s 24
3 Max Verstappen Red Bull/Renault 1m17.701s 0.088s 29
4 Kimi Raikkonen Ferrari 1m17.948s 0.335s 23
5 Lewis Hamilton Mercedes 1m18.036s 0.423s 28
6 Valtteri Bottas Mercedes 1m18.470s 0.857s 20
7 Romain Grosjean Haas/Ferrari 1m18.975s 1.362s 17
8 Nico Hulkenberg Renault 1m19.025s 1.412s 14
9 Carlos Sainz Renault 1m19.128s 1.515s 32
10 Kevin Magnussen Haas/Ferrari 1m19.187s 1.574s 29
11 Pierre Gasly Toro Rosso/Honda 1m19.352s 1.739s 30
12 Fernando Alonso McLaren/Renault 1m19.690s 2.077s 24
13 Brendon Hartley Toro Rosso/Honda 1m19.841s 2.228s 32
14 Lance Stroll Williams/Mercedes 1m20.012s 2.399s 33
15 Esteban Ocon Force India/Mercedes 1m20.065s 2.452s 30
16 Stoffel Vandoorne McLaren/Renault 1m20.151s 2.538s 28
17 Sergio Perez Force India/Mercedes 1m20.159s 2.546s 27
18 Antonio Giovinazzi Sauber/Ferrari 1m20.293s 2.680s 31
19 Sergey Sirotkin Williams/Mercedes 1m20.307s 2.694s 28
20 Marcus Ericsson Sauber/Ferrari 1m20.697s 3.084s 12

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati