F1 | GP Stiria, le zone DRS per il primo week-end al Red Bull Ring

Tripla zona DRS per il fine settimana del GP di Stiria

GP Stiria, appuntamento venerdì mattina con le prime libere al Red Bull Ring
F1 | GP Stiria, le zone DRS per il primo week-end al Red Bull Ring

La FIA ha ufficializzato i punti dove sarà possibile sfruttare il sistema DRS nel Gran Premio di Stiria, ottavo appuntamento del mondiale 2021 di Formula 1.

Dopo la vittoria conquistata al fotofinish da Max Verstappen a Le Castellet su Lewis Hamilton, con relativo allungo nel mondiale piloti, squadre e piloti torneranno a darsi battaglia sul sempre spettacolare tracciato del Red Bull Ring, quest’anno confermato in un doppio appuntamento come nella passata stagione.

La commissione gara, per il fine settimana che si svolgerà sotto la denominazione “GP Stiria”, ha scelto di attivare tre zone DRS, le quali sarà posizionate nel rettilineo principale del circuito austriaco, nell’allungo che porta da curva 1 a 3 (in mezzo la semicurva della 2) e nella retta opposta che conduce i piloti dalla 3 alla 4. Le celle di rilevamento, una per ogni settore, verranno piazzate poco prima delle curve 10, 1 e 3.

Il programma del week-end, ricordiamo, prevede due sessioni di libere da un’ora al venerdì e FP3 al sabato mattina. Questi 60 minuti di lavoro in pista saranno l’ultima occasione per squadre e piloti di lavorare sugli assetti in vista delle qualifiche, previste per la stessa giornata alle 15.00. Semaforo verde domenica pomeriggio alle ore 15.00. La gara si potrà seguire in diretta su Sky Sport F1 HD e in differita su TV8.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati