F1 | GP Olanda, continuano le trattative con gli ambientalisti per l’organizzazione della gara

"Ci sono delle discussioni in corso", ha affermato un portavoce del circuito

Zandvoort sarà la sede del prossimo Gran Premio d'Olanda
F1 | GP Olanda, continuano le trattative con gli ambientalisti per l’organizzazione della gara

Continuano le discussioni tra Zandvoort e i gruppi di ambientalisti che vorrebbero l’annullamento del prossimo Gran Premio d’Olanda. Secondo quanto dichiarato da un portavoce alla stampa olandese, i gestori dell’impianto starebbero portando avanti delle discussioni costruttive con i capi di questo gruppo di protesta, aspetto che fa ben sperare per quello che riguarda l’organizzazione dell’evento e i lavoro di ammodernamento dell’impianto.

Da notare che il tracciato ha smentito l’ipotesi avanzata dal quotidiano De Volkskran, il quale assicurava che per salvare il round di Formula 1, Zandvoort avesse deciso di annullare tre eventi nel corso della prossima stagione, così da andare incontro alle richieste del gruppo. Il circuito ha però escluso un’ipotesi di questo tipo, sottolineando come le discussioni non comprendono punti di questo tipo.

Il Gran Premio d’Olanda, ricordiamo, è stato inserito in calendario nel mese di maggio e il rallentamento dei lavori potrebbe portare a un clamoroso spostamento del round nella seconda parte della stagione.

“Ci sono delle discussioni in corso”, ha affermato un portavoce. “Non rilasceremo però nessuna info sugli argomenti di queste conversazioni”.

F1 | GP Olanda, continuano le trattative con gli ambientalisti per l’organizzazione della gara
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati