F1 | GP Canada, Wolff tiene in allerta la Mercedes: “Montreal sarà una sfida per noi”

"Circuito più adatto ai nostri rivali", ha dichiarato il Manager austriaco

Wolff ha parlato del prossimo fine settimana in Canada, sottolineando come la Ferrari potrebbe rivelarsi un competitor estremamente competitivo a Montreal
F1 | GP Canada, Wolff tiene in allerta la Mercedes: “Montreal sarà una sfida per noi”

A pochi giorni dal prossimo Gran Premio del Canada, settimo appuntamento di questo mondiale 2019 di Formula 1, Toto Wolff ha parlato delle difficoltà che la Mercedes incontrerà nel prossimo round di Montreal, sottolineando come il tracciato intitolato a Gilles Villeneuve sia, per caratteristiche, più nelle corde della SF90 che della W10.

I lunghi rettilinei dello storico circuito canadese, infatti, si sposano alla perfezione con le vetture di Sebastian Vettel e Charles Leclerc, aspetto che costringerà la Mercedes a non commettere errori durante il prossimo fine settimana.

In caso di vittoria, ricordiamo, Mercedes taglierebbe di fatto fuori la Ferrari dalla lotta per il titolo, limitandola soltanto a Valtteri Bottas e Lewis Hamilton.

“Stiamo cominciando a vedere più chiaramente i punti di forza e le debolezze della nostra macchina”, ha affermato Toto Wolff al sito ufficiale Mercedes. “Nelle ultime sei gare siamo stati molto forti in curva, ma abbiamo perso terreno nei rettilinei, quindi il Canada sarà una grossa sfida per noi”.

“Le caratteristiche, proprio in tal senso, potrebbero favorire la Ferrari, visto che a Montreal ci sono poche curve dove compensare il tempo perso nei rettifili. In ogni caso ci prepareremo alla sfida”, ha concluso.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. undertaker

    6 giugno 2019 at 19:04

    Ma basta con pretattiche……..avete rotto.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati