F1 GP Brasile, Prove Libere 3: Vettel inseguito dalle due Mercedes

Quarto Raikkonen davanti alle Red Bull

F1 GP Brasile, Prove Libere 3: Vettel inseguito dalle due Mercedes

Un assaggio di quello che vedremo tra meno di un paio d’ore in Qualifica ce l’hanno già dato in queste FP3 Vettel e Hamilton, con il tedesco autore del miglior giro e nuovo record della pista, 1:07.948, davanti al rivale campione del mondo 2018. A Interlagos la lotta si accende tra i due alfieri di Ferrari e Mercedes, ancora in lotta per il titolo Costruttori. A completare la top ten, Bottas, Raikkonen, Verstappen, Ricciardo, Magnussen, Grosjean,  Gasly e Leclerc.

Cronaca – Non si scansano le nuvole nemmeno al sabato in pista a Interlagos, ma la pioggia rimarrà lontana nel corso della terza sessione di Prove Libere, che prende il via con la Sauber di Leclerc. Pochi minuti dopo, Raikkonen è il primo dei big a lanciarsi e a fermare il cronometro: con la gomma rossa fa segnare 1:09.424, seguito poi dalla Williams di Sirotkin. Dopo una quindicina di minuti in testa si piazza Vettel, in 1:08.857. Ritardatarie invece sia Mercedes che le due Red Bull. Hamilton lascia i box dopo una ventina di minuti dal via, ma dopo un solo giro rientra: il posteriore della W09 è in fumo! Eseguiti i controlli necessari il britannico torna a girare. A quanto pare si è trattato di uno sfogo nel motore posizionato in modo non corretto, che ha causato la fuoriuscita di olio sui tubi di scarico.


A metà sessione c’è ancora la Ferrari in testa: Vettel è inseguito da Bottas, Raikkonen, Leclerc, Grosjean, Magnussen  – i due della Haas unici con le soft – Gasly, Sirotkin, Ericsson e Hulkenberg. Le due Red Bull hanno lasciato da poco i box andando ad occupare poi la quarta e quinta piazza, dove Ricciardo precede Verstappen.

Con la gomma rossa Vettel prosegue indisturbato in pista – niente corpi estranei oggi nell’abitacolo del tedesco – e con la sua SF71-H fa segnare il nuovo record della pista, 1:07.948! Alle sue spalle è arrivato Hamilton, staccato di 2 decimi. Poi Bottas Raikkonen Ricciardo Grosjean Verstappen Leclerc Magnussen e Gasly. Alcuni aggiustamenti nella top ten, e poi ultimi minuti della sessione dedicati alle consuete prove di partenza e brevi long run, prima che la bandiera a scacchi consegni a Vettel e ad Hamilton un lasciapassare per la pole di questa sera. Riuscirà il tedesco a beffare le Mercedes anche in griglia di partenza?

F1 GP Brasile – Tempi, risultati e giri Prove Libere 3

1 Sebastian Vettel Ferrari 1m07.948s 17
2 Lewis Hamilton Mercedes 1m08.165s 0.217s 15
3 Valtteri Bottas Mercedes 1m08.465s 0.517s 23
4 Kimi Raikkonen Ferrari 1m08.490s 0.542s 17
5 Max Verstappen Red Bull/Renault 1m08.733s 0.785s 12
6 Daniel Ricciardo Red Bull/Renault 1m08.788s 0.840s 12
7 Kevin Magnussen Haas/Ferrari 1m09.146s 1.198s 14
8 Romain Grosjean Haas/Ferrari 1m09.257s 1.309s 16
9 Pierre Gasly Toro Rosso/Honda 1m09.402s 1.454s 22
10 Charles Leclerc Sauber/Ferrari 1m09.448s 1.500s 21
11 Nico Hulkenberg Renault 1m09.461s 1.513s 19
12 Esteban Ocon Force India/Mercedes 1m09.588s 1.640s 18
13 Marcus Ericsson Sauber/Ferrari 1m09.808s 1.860s 23
14 Carlos Sainz Renault 1m09.864s 1.916s 17
15 Sergey Sirotkin Williams/Mercedes 1m09.885s 1.937s 14
16 Brendon Hartley Toro Rosso/Honda 1m09.985s 2.037s 18
17 Lance Stroll Williams/Mercedes 1m10.001s 2.053s 17
18 Fernando Alonso McLaren/Renault 1m10.020s 2.072s 15
19 Sergio Perez Force India/Mercedes 1m10.116s 2.168s 18
20 Stoffel Vandoorne McLaren/Renault 1m10.289s 2.341s 16

 

F1 GP Brasile, Prove Libere 3: Vettel inseguito dalle due Mercedes
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati