F1 | Ferrari, Vettel: “Stagione negativa, Leclerc riesce a spremere il massimo dalla monoposto”

"Non sono contento del mio rendimento, ma Charles sta facendo un bel lavoro", ha ammesso il tedesco

Vettel ha fatto i complimenti al compagno di squadra per le prestazioni ottenute finora
F1 | Ferrari, Vettel: “Stagione negativa, Leclerc riesce a spremere il massimo dalla monoposto”

Sicuramente Sebastian Vettel non vedrà l’ora di gettarsi alle spalle un 2020 che non gli ha regalato nessuna gioia al volante della SF1000. Il tedesco, che a fine anno saluterà la Ferrari per approdare in Aston Martin, non è riuscito a trovare quel giusto feeling e quel giusto compromesso con la monoposto come invece è capitato al compagno di squadra Charles Leclerc.

Il tedesco, intervistato nella press conference di Istanbul, ha discusso delle difficoltà incontrate quest’anno ma al tempo stesso ha voluto sottolineare il grande lavoro svolto da Leclerc.

Sicuramente per me è una stagione negativa rispetto a quella di Leclerc quest’anno – ha detto Vettel – Non posso essere contento del mio rendimento, ma Charles sta facendo un bel lavoro e sembra in grado di spremere regolarmente il massimo potenziale della monoposto. Sicuramente è migliorato in alcune aree, ma già il primo anno in Sauber ha avuto un impatto positivo e l’anno scorso ha lasciato un’impressione molto buona. Non è solo quest’anno che sta guidando con grande maturità e abilità”.


Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati