F1 | Ferrari, Mick Schumacher sulla F2004 di papà Michael al Mugello

"Felice di avere di nuovo la possibilità di guidarla", ha detto il giovane pilota tedesco

F1 | Ferrari, Mick Schumacher sulla F2004 di papà Michael al Mugello

Il Gran Premio della Toscana di questo weekend sarà certamente speciale, visto che la Ferrari festeggerà sul proprio circuito le 1.000 presenze in Formula 1. Un avvenimento importante che sta a segnare ancora una volta quanto questa Scuderia sia iconica. Purtroppo al momento le prestazioni della vettura vanno decisamente controcorrente con la storia del Cavallino, ma probabilmente, almeno per questo fine settimana, il risultato finale non sarà così importante, a meno che non dovesse arrivare un miracolo come a Zeltweg o Silverstone.

Sarà quindi una settimana tutta da vivere, resa ancora più celebrativa da quanto accadrà domenica poco prima della partenza. Mick Schumacher, figlio del sette volte campione del mondo Michael, colui che ha fatto la storia di questo sport e della Rossa stessa, ad oggi il pilota più vincente di sempre, scenderà in pista con la F2004, l’ultima vettura campione del mondo piloti del Kaiser, certamente la più iconica del binomio Schumacher/Ferrari. Un omaggio, replicando quanto avvenuto l’anno scorso in Germania, verso il pilota che ha reso grande la Scuderia dopo anni bui: “Sono davvero felice di avere nuovamente la possibilità di guidare la F2004 di mio padre, non vedo l’ora che arrivi domenica”, ha detto Mick sul suo profilo Twitter, senza dimenticare che questo weekend sarà molto importante anche per il suo campionato, quello di Formula 2, più aperto che mai.

Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati