F1 | Ferrari, Mattia Binotto non sarà presente al GP di Turchia

Il TP della Rossa dovrebbe essere sostituito dal DS Laurent Mekies

La gara di Istanbul si disputerà il 15 novembre
F1 | Ferrari, Mattia Binotto non sarà presente al GP di Turchia

Nemmeno io sarò presente a tutte le gare cosa che avverrà peraltro già tra due settimane, visto che seguirò il Gran Premio di Turchia da Maranello”. Con queste parole, rilasciate a Imola, Mattia Binotto ha annunciato la sua assenza nella gara turca che si correrà il prossimo 15 novembre sulla pista di Istanbul.

Il team principal della Ferrari, che per l’occasione dovrebbe essere sostituito quasi certamente dall’attuale direttore sportivo Laurent Mekies, ha deciso di rimanere a Maranello per seguire gli sviluppi legati alla monoposto che sarà impegnata nel Mondiale 2021. Binotto, saltato il Gran Premio di Turchia, sarà invece presente al trittico conclusivo della stagione che vedrà la Formula Uno impegnata nel doppio round in Bahrain (29 novembre, 6 dicembre) e nella trasferta finale di Abu Dhabi del 13 dicembre.

Non sarà la prima volta che un team principal di spessore diserterà un appuntamento iridato. In passato è capitato anche a Toto Wolff, dopo la conquista matematica delle corone iridate da parte della Mercedes, di assentarsi e rimanere in fabbrica per programmare l’annata successiva.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati