F1 | Ferrari, Leclerc: “Sainz è un pilota forte, quando avremo la macchina giusta potrà vincere”

"Fino ad ora non ha mai avuto la macchina giusta per dimostrarlo", ha detto il monegasco

F1 | Ferrari, Leclerc: “Sainz è un pilota forte, quando avremo la macchina giusta potrà vincere”

Con l’arrivo di Carlos Sainz la Ferrari si è presentata ai nastri di partenza della stagione 2021 con una coppia molto giovane di piloti che a Maranello non si vedeva da fine anni ’60. Lo spagnolo, che ha destato fin da subito un’ottima impressione nella sua nuova squadra, ha subito legato con Charles Leclerc. Il monegasco infatti, discutendo della relazione con l’ex alfiere della McLaren, ha ammesso come i due siano andati subito d’accordo.

Carlos è un pilota davvero forte e fino ad ora non ha mai avuto la macchina giusta per dimostrarlo – ha dichiarato Leclerc, intervistato dalla rivista Sportweek- Mi aspetto che lotterà per le vittorie quando avremo la macchina giusta. Non conoscevo molto bene Carlos, perché non abbiamo mai avuto molto tempo da trascorrere insieme”.

Leclerc poi, continuando a parlare di Sainz, ha ricordato un episodio: “Ricordo che un giorno a Singapore, la sera, stava guardando il circuito dalla piscina sul tetto del grattacielo di Marina Bay Sand e c’ero anch’io, quindi abbiamo iniziato a parlare. Adesso la relazione si sta rafforzando. Le cose che abbiamo in comune sono l’età e i nostri interessi, spesso ridiamo insieme e andiamo molto d’accordo. Scherziamo su tutto, come due ragazzi normali. Non parliamo solo di corse, ma anche delle nostre vite e di quello che ci accade ogni giorno. Ci divertiamo molto”.

Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati