F1 | Ferrari, Leclerc: “E’ andata meglio del previsto”

Il monegasco out nelle PL2 per la rottura del semiasse: "Tutto ok fino al cedimento"

F1 | Ferrari, Leclerc: “E’ andata meglio del previsto”

Anche per Charles Leclerc la giornata di oggi è stata altamente complicata. Dopo la decima posizione conquistata nella prima sessione di prove libere in Bahrain, il pilota della Ferrari ha completato solo pochi chilometri nelle PL2 per un problema tecnico accusato sulla sua SF1000, probabilmente nel semiasse posteriore costringendolo a seguire tutto il resto del turno ai box con Mattia Binotto. I meccanici hanno provato a rimetterlo in pista, ma non c’è stato nulla da fare.

“Oggi è andata meglio di quanto mi aspettassi – ha dichiarato inaspettatamente Leclerc. Tutto è filato liscio fino al cedimento che si è verificato sulla mia macchina, che purtroppo è capitato proprio all’inizio della seconda sessione di libere. Speriamo in una giornata migliore domani. La pista in questa configurazione mi è piaciuta: con così poche curve mi ha riportato in qualche modo ai tempi del karting. Credo che la gara potrebbe essere divertente. Con questi lunghi rettilinei chiunque insegua può ritrovarsi nettamente avvantaggiato. Per quanto riguarda la qualifica, trovare lo spazio per un giro pulito è la cosa che più mi preoccupa. Specialmente in Q1 e Q2 rischia di esserci un bel po’ di confusione. All’inizio di FP2 la macchina mi dava le giuste sensazioni e quindi spero che il nostro punto di partenza in vista di domani sia buono, anche se poi questo feeling va confermato in pista con il cronometro”.

Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati