F1 | Ferrari, Binotto: “Il 2022 è più importante del 2021”

"La nostra priorità è creare una monoposto per il 2022", ha ammesso il TP della Rossa

Il 2021 sarà un anno di transizione, in attesa delle nuove regole che entreranno in vigore nella prossima stagione
F1 | Ferrari, Binotto: “Il 2022 è più importante del 2021”

La Ferrari punterà molto sul 2022, anno in cui entrerà in vigore il nuovo regolamento tecnico/sportivo che sulla carta dovrebbe permettere alle concorrenti della Mercedes di colmare quel gap attualmente vigente in pista. Tra le rivali della scuderia della Stella, che dall’inizio dell’era ibrida ha monopolizzato la Formula Uno facendo incetta di vittorie e titoli, figura anche Maranello che il prossimo anno vuole farsi trovare pronta alla sfida.

Mattia Binotto ha infatti ammesso che la Ferrari ha nel mirino il 2022, visto che nel 2021 i margini di sviluppo e miglioramento della monoposto sono esigui in quanto le nuove monoposto saranno pressoché simili a quelle precedenti.

La stagione 2022 è più importante della stagione 2021 – ha sottolineato il team principal della Ferrari – Se iniziamo il 2022 come un anno di recupero, sarà ancora più difficile colmare il divario nel 2023. La nostra priorità è creare una monoposto per il 2022. Presumo che saremo impegnati in uno sviluppo importante della vettura di quest’anno solo se sorgono problemi seri o ci renderemo conto che possiamo utilizzare gli sviluppi in ottica 2022”.

Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

1 commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati