F1 | Ferrari, Arrivabene sui mozzi forati della Mercedes: “Lascio l’interpretazione della cosa ad altri”

"Dobbiamo concentrarci sul nostro lavoro", ha sottolineato il Team Principal

F1 | Ferrari, Arrivabene sui mozzi forati della Mercedes: “Lascio l’interpretazione della cosa ad altri”

Al termine dell’ultimo Gran Premio del Messico, terzultimo appuntamento di questo mondiale 2018 di Formula 1, Maurizio Arrivabene è tornato sulla questione inerente ai mozzi forati della Mercedes, sottolineando come abbia lasciato l’interpretazione della cosa ad altri.

Il Team Principal, infatti, ha preferito non approfondire la questione in pubblico, evidenziando come l’unico obiettivo della Rossa, almeno per adesso, sia la conquista del mondiale costruttori ai danni della Mercedes. Vettel e Raikkonen, proprio in tal senso, dovranno recuperare 55 punti sul duo Hamilton-Bottas in due Gran Premi, aspetto che non permette il minimo calo di concentrazione.

Ecco le valutazioni di Maurizio Arrivabene: “Non voglio parlarne. So che i fori sono stati chiusi ad Austin e qui, ma ho lasciato la spiegazione della cosa ad altri. Dobbiamo concentrarci sul nostro lavoro e portare avanti ogni sforzo per vincere il campionato costruttori”.

Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

3 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati