F1 | Calderon: “W Series? Interessante per le ragazze, ma dal mio punto di vista sarebbe un passo indietro”

"Punto alla Formula 2", ha aggiunto la spagnola

F1 | Calderon: “W Series? Interessante per le ragazze, ma dal mio punto di vista sarebbe un passo indietro”

Intervistata a Città del Messico sull’introduzione della W Series, una serie completamente dedicata alle ragazze, Tatiana Calderon ha escluso una sua partecipazione al campionato nel 2019, sottolineando come per lei sarebbe un netto passo indietro.

L’attuale “development driver” del team Alfa Romeo Sauber, infatti, punta a conquistare un sedile in Formula 2 nella prossima stagione, aspetto che stona con un possibile impegno nella serie per sole ragazze organizzata dalla FIA.

Ecco le parole di Tatiana Calderon: “E’ una serie decisamente positiva per le ragazze che vogliono essere introdotte all’interno delle vetture Formula, ma per me sarebbe un passo indietro. Loro usano delle vetture di Formula 3, mentre io punto a quelle di Formula 2. Voglio misurarmi con qualcosa di meglio e la W Series non si adatta a questo”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati