F1 | Ferrari, Arrivabene risponde alle critiche: “Tensioni all’interno della squadra? Notizia falsa”

Sul possibile addio di Mattia Binotto ha aggiunto: "Mi rifiuto di commentare certe cose"

F1 | Ferrari, Arrivabene risponde alle critiche: “Tensioni all’interno della squadra? Notizia falsa”

Intervistato da “La Repubblica” durante le finali mondiali di ieri, Maurizio Arrivabene è tornato a parlare delle tanto chiacchierate tensioni all’interno della Scuderia di Maranello, sottolineando come queste notizie siano assolutamente false.

Il Team Principal ha infatti sottolineato come non esistano problemi di questo tipo all’interno della factory e di come certe indiscrezioni siano state messe in giro solo per destabilizzare un ambiente che, almeno fino al Belgio, si stava giocando in tutto e per tutto entrambi i titoli mondiali.

Ecco le parole di Maurizio Arrivabene: “Tensioni interne? Facciamo chiarezza una volte per tutte. Questa è una notizia falsa e parliamo di storie che sono state messe in giro molto spesso quest’anno visto che l’obiettivo era destabilizzare la squadra. Onestamente si vogliono creare dei problemi dove non esistono”.

Per quanto riguarda il possibile addio di Mattia Binotto ha aggiunto: “Mi rifiuto di commentare certe cose”.

Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

3 commenti
  1. Victor61

    5 Novembre 2018 at 17:07

    gli conviene rifiutarsi di commentare certe cose…vedremo se anche questa volta farà, come al solito, la figura del peracottaio…povera Ferrari…

    • francof1

      francof1

      5 Novembre 2018 at 21:47

      Victor61 devi solo vergognarti, dove si trovano i tuoi commenti sono sempre tendenziosi e calunniosi nei confronti della FERRARI vergognati di parlare in questo modo, perche non parliamo dei fori sulle ruote e sui mozzi della MERCEDES ti va? Primo avete fatto quatro vittorie di fila con la macchina ILLEGALE , come avete tappato i fori ,in modo di presentare una macchina in regola , vi siete presi la paga persino dalla REDBUUL , che ne dici? Avete fatto controllare le batteria della FERRARI alla FIA , TUTTO REGOLARE,anno aggiunto un sensore di controllo eppure la macchina va forte lo stesso , che ne dici ?. SECONDO ME LA MERCEDES E DA SQUALIFICARE DI BRUTTO PERCHE’ A CORSO CON UNA MACCHINA NON IN REGOLA , MACCHINA FUORI LEGGE , SQUALIFICA E MULTA ALLA SQUADRA

  2. .. non è normale

    5 Novembre 2018 at 19:11

    per adesso la figura del peracottaio la fai solo tu victoridicolo hahahahahaah

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati