F1 | Ferrari, Arrivabene: “Quest’anno abbiamo perso delle semifinali, ma non ci siamo mai arresi”

"Ora dobbiamo fare un ultimo passo, dobbiamo capire gli errori. Vettel? Deve ancora esprimere il meglio di se in Ferrari, può insegnare molto a Leclerc", ha detto il team principal della Rossa alla serata dei Caschi d'Oro di Autosprint

F1 | Ferrari, Arrivabene: “Quest’anno abbiamo perso delle semifinali, ma non ci siamo mai arresi”

Presente alla cerimonia di premiazione dei Caschi d’Oro di Autosprint, svoltasi nella giornata di ieri al Garage Italia di Milano, il team principal della Ferrari Maurizio Arrivabene ha parlato dell’ultima stagione e del prossimo futuro.

Quest’anno abbiamo perso delle semifinali, ma non ci siamo mai arresi – ha sottolineato Arrivabene -. Ovviamente dobbiamo fare ancora un passo, dobbiamo capire tutti gli errori che abbiamo commesso insieme”.

Parlando di Sebastian Vettel, che per il secondo anno consecutivo è giunto secondo nel Mondiale alle spalle di Lewis Hamilton, rendendosi protagonisti di alcuni errori che sono pesati come macigni nell’economia iridata, ha detto: “È un ragazzo che deve ancora esprimere il meglio di sé in Ferrari, ma sono sicuro che sarà in grado di farlo il prossimo anno”.

Su Charles Leclerc, che dalla prossima stagione dividerà il box Ferrari proprio con Vettel, il team principal del Cavallino ha aggiunto: “Seb può insegnare molto a Leclerc, abbiamo tanta fiducia in lui. È un talento, ma dobbiamo proteggerlo e assicurarci che il suo arrivo non bruci il suo talento”.

Inoltre Arrivabene ha svelato la data di lancio della nuova Ferrari che avverrà il prossimo 15 febbraio. 

Siamo in una fase avanzata della produzione, ma i risultati reali li avremo solo a Barcellona quando ci confronteremo in pista con le altre monoposto. Ho visto la nuova vettura solo due settimane fa, sono più impegnato. I ragazzi stanno facendo bene il loro lavoro. Ho visto la nuova vettura solo due settimane fa, sono più impegnato in questioni di budget e sul Patto della Concordia, ma i ragazzi stanno facendo bene il loro lavoro”, ha sottolineato il manager bresciano.

F1 | Ferrari, Arrivabene: “Quest’anno abbiamo perso delle semifinali, ma non ci siamo mai arresi”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

1 commento
  1. Roberto30000

    14 dicembre 2018 at 20:55

    Paperone, tieni la bocca chiusa e lavora

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati