F1 | Ferrari, Arrivabene: “Nelle prossime gare saremo tutti molto vicini”

"A Sepang possiamo far bene, in Giappone le Red Bull ricopriranno un ruolo importante"

F1 | Ferrari, Arrivabene: “Nelle prossime gare saremo tutti molto vicini”

In casa Ferrari è arrivato il momento di voltare pagina: nonostante la debacle rossa di Singapore abbia permesso a Lewis Hamilton di allungare sensibilmente nella classifica piloti (+28 su Sebastian Vettel), nulla è ancora perduto. Maurizio Arrivabene, team principal del Cavallino, in vista degli ultimi sei appuntamenti stagionali, ha suonato la carica e rinnovato le speranze iridate del pilota tedesco: “La gara di Singapore è stata molto deludente, ma non significa che la battaglia sia finita solo perché è diventata difficile. Ora arriva la Malesia dove penso che potremmo andare bene, poi il Giappone, un circuito dall’alto carico aerodinamico e potremmo essere tutti vicini, considerando anche che le Red Bull lì potrebbero ricoprire un ruolo importante, dovrebbe essere la loro pista migliore sino a fine anno”.

Concludendo la disamina dei circuiti in calendario, Arrivabene ha dichiarato: “Ad Austin credo che saremo a posto, e anche il Brasile sarà un posto dove la Red Bull sarà competitiva. Ma anche la Ferrari sarà particolarmente forte. Credo che nelle prossime gare saremo tutti molto vicini, difficile da predire, soprattutto quando andremo in Messico dove ci sarà la massima richiesta di carico aerodinamico a causa dell’aria rarefetta che genererà meno resistenza”.

Federico Martino

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati