F1 | Carey scrive ai tifosi: “Siamo grati per il vostro supporto”

"Prevediamo di iniziare la stagione non appena avremo la sicurezza che si possa proseguire"

F1 | Carey scrive ai tifosi: “Siamo grati per il vostro supporto”

Il CEO di Liberty Media, Chase Carey ha voluto scrivere una lettera per tutti i fans della Formula 1, nella quale si è scusato per le cancellazioni di molte tappe del calendario a causa del coronavirus, ma ha ribadito che la priorità al momento deve essere la salute.

“Cari fans della Formula 1, volevamo darvi qualche pensiero e riflessione in merito alla scorsa settimana, mentre ci dedichiamo alla situazione legata al coronavirus. Innanzitutto, le nostre priorità sono la salute e la sicurezza di fans, team, dell’organizzazione della Formula 1 così come della società in generale. Ci scusiamo con i fans che sono rimasti delusi per la cancellazione del GP d’Australia e per il rinvio degli altri eventi. Queste decisioni sono state prese della Formula 1, dalla FIA, dai promotori locali in circostanze che sono in continua evoluzione ma che crediamo siano necessarie e giuste. Vogliamo inoltre mandare un pensiero a coloro che sono coinvolti, compresi alcuni membri della famiglia della Formula 1. Comprendiamo che tutti vogliono sapere cosa dovremo aspettarci da questo 2020 ma ad oggi non possiamo fornire delle risposte a causa della variabilità della situazione. Tuttavia, prevediamo di iniziare la stagione non appena avremo la sicurezza che si possa proseguire. Siamo in costante contatto con esperti e funzionari per capire come procedere nei mesi seguenti. Vi terremo aggiornati e vi forniremo i dettagli appena possibile su Formula1.com. Siamo grati per il vostro supporto e per la vostra comprensione. Auguriamo il meglio a voi e alle vostre famiglie”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati