F1 | Brundle sminuisce la Ferrari: “Senza la Formula 1 dove vorrebbero andare?”

"Credo che stiano bluffando. Dove sarebbe la Ferrari? Dove andrebbe? Dove potrebbe andare a correre, in Formula E?"

F1 | Brundle sminuisce la Ferrari: “Senza la Formula 1 dove vorrebbero andare?”

Martin Brundle, ex pilota di Formula 1 e ora commentatore televisivo, crede che Liberty Media debba a tutti i costi chiarire quale sarà la direzione della F1 dopo il 2021, perché da queste sue decisioni si determineranno tantissime posizioni in pista: “Devono essere fermi e dire: ‘questo è il futuro della F1 e questa è la direzione che stiamo prendendo, questo è il nostro pensiero’. Devono essere molto chiari su questo punto”, ha specificato Brundle allo Speciale di Natale di Sky Sports F1.

Ovviamente il futuro della Formula 1 non è ancora deciso: i tanti cambiamenti a cui moltissimi stanno pensando potrebbero addirittura allontanare team storici come la Ferrari – che ha dalla sua anche il sostegno della Mercedes – e non mettere d’accordo gran parte della griglia. Nonostante questo Brundle non crede alle minacce Ferrari: “Credo che stiano bluffando. Dove sarebbe la Ferrari? Dove andrebbe? Dove potrebbe andare a correre, in Formula E? Con il rischio di essere battuta dalla Mahindra? Loro sono già a Le Mans, hanno vinto il campionato mondiale GT, ma nessuno lo sa?! Non c’è pubblicità nelle altre categorie in giro per il mondo, questo è perché la Formula 1 si prende tutto lo spazio”, ha commentato.

Fabiola Granier

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

7 commenti
  1. Pingback: F1 | Brundle sminuisce la Ferrari: “Senza la Formula 1 dove ... - Arcobaleno Sport

  2. Raphael

    25 Dicembre 2017 at 00:06

    D’accordo con lui. Potrebbero andare nell’endurance ma a quanto pare sarà a breve trasformato in una baracconata stile F1 con monoposto F1 vestite con ruote coperte. Non esiste più competizione degna di questo nome, competizione capace di far nascere e crescere leggende. La Ferrari deve restare in F1, prigioniera del circus. L’unica alternativa è di creare una nuova categoria, ma non siamo negli anni ’50 quando con tanta passione e fatica si faceva la storia, oggi ci vogliono soldi soldi e solo soldi.

  3. Salvatore451

    Salvatore451

    25 Dicembre 2017 at 10:36

    Brundle non era nessuno da pilota,,,figuriamoci adesso,,,,lo fate pure parlare e pubblicate le sue stronz…glielo faremo vedere dove andremo…

  4. peppe.rog

    25 Dicembre 2017 at 20:45

    Credo che la Ferrari non stia bluffando.
    La f1 è la Ferrari senza la quale non esisterebbe. FACILE NO !!!

  5. Susan

    27 Dicembre 2017 at 19:27

    Che dire quando un emerito “sig” nessuno emette sentenze da fenomeno da baraccone …. eeeee vaaaiiiiiiii

  6. Susan

    27 Dicembre 2017 at 19:40

    il “sig” brundle cova astio x noi ITALIANI dopo che nel lontano 1993 e stato appiedato dalla Benetton x ingaggiare il ns Riccardo patrese

  7. Susan

    27 Dicembre 2017 at 19:41

    ergo 2 più ……..
    Patrese Italiano Ferrari ITALIANA

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati