F1 | Bottas su Hamilton: “Superiore a lui? Quando sono al meglio ritengo di poterlo essere”

"Le persone giudicano sempre, anche se non ti conoscono", ha dichiarato il finlandese

Bottas sul confronto diretto con il proprio compagno di scuderia, Lewis Hamilton
F1 | Bottas su Hamilton: “Superiore a lui? Quando sono al meglio ritengo di poterlo essere”

Intervistato da Sky Sports F1, Valtteri Bottas è tornato sulla sfida diretta per il titolo con Lewis Hamilton, sottolineando come il confronto non sia così “impari”, soprattutto quando i due piloti risultano al top della propria forma. Secondo il finlandese, molti addetti ai lavori giudicano i risultati in pista e il talento in base a quello che vedono, ignorando però tutto il lavoro che viene svolto nel dietro le quinte della squadra.

“Essere migliore di Hamilton? Devo crederci e quando sono al meglio ritengo di poterlo essere”, ha affermato Valtteri Bottas. “Ovviamente ci sono giorni in cui fa meglio di me, senza dubbio, e nel complesso negli ultimi anni è stato migliore di me. Ma non faccio politica. Adoro guidare, adoro le corse e mi piacciono le sfide leali ma dure”.

“E’ sempre stato così, almeno sul piano personale, e andrà avanti così”, ha proseguito. “Le persone ti giudicano sempre, anche se non ti conoscono. Non sanno come sei in realtà e cosa gira nella tua testa. Per questo è un po’ sciocco giudicare in base a ciò che si vede dall’esterno”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

Articoli correlati