F1 | Alpine, Laurent Rossi: “Vogliamo vincere la lotta con l’AlphaTauri”

Alonso conquista due punti in Messico, portando il team francese a pari punti nel campionato costruttori col team di Faenza

F1 | Alpine, Laurent Rossi: “Vogliamo vincere la lotta con l’AlphaTauri”

Gli ultimi due weekend di corse sono stati davvero complicati per la Alpine: il team francese è stata infatti costretta a ritirare entrambe le vetture ad Austin, a causa di problemi al posteriore della monoposto. In Messico, invece, le cose vanno male già in qualifica, dove Ocon – penalizzato e costretto comunque a partire dal fondo – nell’intento di dar scia al compagno di squadra riesce a transitare in Q2, mentre Alonso è fuori. L’asturiano si prende la rivincita in gara, dove conquista due punti col nono posto, che porta l’Alpine a pari punti con l’AlphaTauri nel campionato costruttori in quinta posizione. L’appuntamento in Brasile, dove le condizioni torneranno ad essere convenzionali, sarà fondamentale per permettere al team francese di confermarsi come quinta forza del campionato.

Dopo una qualifica compromettente siamo riusciti a terminare la gara in zona punti, questo dimostra lo spirito combattivo di questa squadra – ha detto al termine del weekend messicano Laurent Rossi, direttore esecutivo della Alpine – ora per noi fondamentale tornare in zona punti dopo il disastro di Austin. Non è stata una gara facile, tutt’altro, con Fernando a centro gruppo ed Esteban in fondo per via della penalità. Per quanto riguarda Fernando, è stato leggermente sfortunato alla partenza perché ha dovuto evitare Bottas, ma da li in poi ha guidato davvero bene fino alla zona punti.

Anche Esteban ha avuto una partenza complicata e si è ritrovato a sandwich tra due vetture in curva 1, riuscendo fortunatamente ad evitarle. Come Fernando, ha mostrato un buon passo gara fino a terminare in tredicesima posizione – ha continuato Rossi – ovviamente, conquistare due punti con una sola vettura non è il massimo, ma possiamo esserne soddisfatti tenendo conto della qualifica. Abbiamo ancora più motivazione per il Brasile, dove ritroveremo condizioni più convenzionali. Ora siamo a pari punti con l’AlphaTauri e dobbiamo continuare a lavorare sodo per vincere questa lotta“.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati