F1 | Allison rivela: “Mercedes ha cominciato a lavorare sulla W11 alla fine del 2018”

"A quel tempo non avevamo neanche acceso la vettura con cui abbiamo affrontato l'ultimo mondiale di Formula 1", ha dichiarato l'Ingegnere

Mercedes svelerà la nuova monoposto giorno 14 febbraio
F1 | Allison rivela: “Mercedes ha cominciato a lavorare sulla W11 alla fine del 2018”

In vista della presentazione che si svolgerà il prossimo 14 febbraio, James Allison ha svelato alcune curiosità relative al processo di creazione sviluppo della prossima vettura di Lewis Hamilton e di Valtteri Bottas, evidenziando come la Mercedes abbia cominciato il processo di lavoro nel lontano 2018.

Secondo quanto dichiarato dall’Ingegnere britannico, la scuderia campione del mondo ha intavolato il progetto relativo alla vettura 2020 ben due stagioni fa, aspetto che ha permesso allo staff tecnico di dedicare parecchia attenzione ai particolari tecnici che saranno portati in pista tra poche settimane a Barcellona

“Abbiamo iniziato a lavorare sulla W11 alla fine del 2018”, ha affermato James Allison. “A quel tempo non avevamo neanche acceso la vettura con cui abbiamo affrontato l’ultimo mondiale di Formula 1. Erano stati svolti dei semplici test in fabbrica”.

“Il processo di creazione di una monoposto è abbastanza lungo e va avanti poco a poco”, ha proseguito. “L’esplosione finale arriva durante la pausa invernale, precisamente un mese di prima di Natale. Da quel momento in poi è una continua corsa contro il tempo per arrivare pronti alla prima sessione di test pre-stagionale”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati