F1 | Alfa Romeo, Bottas difende la scelta di Zhou: “E’ un pilota con tanto potenziale”

"Ovviamente gli daremo il benvenuto all'interno del team", ha proseguito il finlandese

Bottas promuove la scelta di Zhou in Alfa Romeo per la stagione 2022
F1 | Alfa Romeo, Bottas difende la scelta di Zhou: “E’ un pilota con tanto potenziale”

In attesa di vederlo in pista a partire dai test pre-season in programma tra febbraio e marzo, Valtteri Bottas ha difeso la scelta dell’Alfa Romeo di puntare su Guanyu Zhou per la stagione 2022 di Formula 1, precisando come il pilota cinese possa contare su un alto potenziale.

Secondo l’attuale pilota della Mercedes, Zhou è riuscito a mostrare una crescita di assoluto spessore in Formula 2, riuscendo spesso e volentieri a battagliare per le pozioni di vertice della classifica. Indizi importanti che confermato la bontà della scelta del Biscioni per il prossimo anno.

“Ovviamente gli daremo il benvenuto nel team”, ha affermato il finlandese. “Non vedo l’ora di lavorare con lui e non lo conosco ancora così bene come persona. Ho potuto osservarlo in F2 essendo lì da alcuni anni e in particolare in questa stagione ha fatto delle belle gare, ottenendo buoni risultati e dimostrando una buona costanza. Chiaramente sa guidare, visto il piazzamento che sta ottenendo in Formula 2, vincendo tra l’altro alcune gare. È piuttosto giovane, ma ha già disputato alcune stagioni positive, quindi il potenziale sicuramente c’è”.

1.2/5 - (22 votes)

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati