F1 | Aldo Costa saluta la Mercedes, nel suo futuro c’è la Dallara

Dal prossimo anno il 58enne ingegnere parmense sarà il nuovo Chief Technical Officer della storica azienda italiana

F1 | Aldo Costa saluta la Mercedes, nel suo futuro c’è la Dallara

Quello corrente sarà l’ultimo mese di Aldo Costa in Mercedes. Nella mattinata odierna infatti la scuderia della Stella ha comunicato che il 58enne ingegnere parmense, che aveva trascorso il 2019 in qualità di consulente dopo aver ricoperto la carica di direttore tecnico, concluderà il suo rapporto con Brackley e a partire da inizio 2020 diventerà il nuovo Chief Technical Officer della Dallara.

In Mercedes dal 2011, proveniente dalla Ferrari, Costa è stato uno dei pilastri su cui la scuderia tedesca ha fondato i propri successi dall’inizio dell’era ibrida.

Dopo molti anni di lavoro ai vertici del nostro sport, sono entusiasta di poter contribuire con quello che ho imparato ad altri progetti automobilistici. Ora, molti anni dopo, sono tornato al punto di partenza e sono orgoglioso di unirmi a questa iconica compagnia del motorsport italiano. Una delle mie passioni personali è quella di guidare e far crescere i giovani talenti, e sarà per me un focus aiutare ad attrarre e sviluppare le prossime generazioni di talenti ingegneristici italiani alla Dallara. Grazie ancora a tutti i miei amici e compagni di squadra della Mercedes; è stato un privilegio straordinario far parte dello sviluppo e del successo del team. Siamo stati in grado di creare un gruppo incredibilmente forte per affrontare le sfide del futuro”, ha dichiarato Costa.

Aldo è stato uno dei pilastri del nostro team da quando è entrato nel 2011 e ora ci lascia con la stessa dignità e professionalità che hanno caratterizzato i suoi anni con noi. La passione di Aldo per le corse brucia intensamente, sia nell’ufficio tecnico che, a volte, anche nell’abitacolo. Voleva tornare in Italia per trascorrere più tempo con la sua famiglia e ha ancora molta energia e competenza da dare agli sport motoristici. Il suo nuovo ruolo con Dallara è un’opportunità fantastica e sono lieto che abbia trovato un ruolo così gratificante in cui perseguire la sua carriera e contribuire con le sue conoscenze a quasi tutti i livelli del motorsport globale. A nome di tutti alla Mercedes voglio augurargli grande successo in questo prossimo capitolo”, ha detto il team principal Mercedes Toto Wolff.

 

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati