F1 | Abiteboul: “Non possiamo lottare con i top team prima del 2021”

"Red Bull e Honda non riusciranno a vincere quest'anno"

F1 | Abiteboul: “Non possiamo lottare con i top team prima del 2021”

L’ingaggio di Daniel Ricciardo alla Renault, ha creato grandi aspettative sul progresso della scuderia francese ma al momento le prestazioni sono più che deludenti e, come se non bastasse, McLaren (che ha il motore Renault) sembra essere più competitiva.

Su questo punto però il team principal, Cyril Abiteboul, non sembra essere sorpreso:

“E’ tutto nella normalità. Se noi non avessimo avuto vari problemi, saremmo lì con loro. Dobbiamo fare meglio le cose, eliminando errori e problemi di affidabilità, perché la nostra competitività non è dove vorremmo, ma è accettabile”.

L’obiettivo principale della Renault al momento non è quello di lottare con i top team ma di prepararsi al 2021, quando ci saranno nuovi budget e regolamenti in arrivo.

“Al momento ci sono troppe differenze in termini di risorse. Conosciamo abbastanza bene la Formula 1 per sapere che si tratta di un piano a lungo termine, e il tempo di lottare per le vittorie arriverà nel 2021, con le nuove regole. Non ha molto senso spendere in eccesso. Anche se continuiamo a fare progressi nel 2019 e nel 2020, ci fermeremo il prima possibile per trarre il massimo vantaggio da questi nuovi regolamenti”.

Abiteboul ha elogiato Honda per aver fatto un chiaro passo in avanti nel 2019, ma non pensa che la Red Bull potrà lottare subito per la vittoria:

” Non sembra che la Red Bull e Honda siano in grado di vincere una gara quest’anno. Forse Monaco è la loro migliore possibilità ma credo che prima del 2021 non ci riusciranno”.

F1 | Abiteboul: “Non possiamo lottare con i top team prima del 2021”
5 (100%) 2 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Magu

    14 maggio 2019 at 16:21

    Elogio? Gufata pazzesca verso Honda….altro che elogio

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati