Di Resta presenta la nuova Force India VJM06

"Vedere la vettura completa è una sensazione speciale", ha dichiarato

Di Resta presenta la nuova Force India VJM06

Non è solamente il giorno della Ferrari. In quel di Silverstone, oggi, venerdì 1 febbraio è stata anche svelata la nuova Force India, la VJM06. Presente all’evento Paul Di Resta che si è detto soddisfatto ed entusiasta.

“Vedendo la vettura completa per la prima volta è una sensazione speciale – sono state le sue prime parole -. Ho seguito i suoi progressi nel tunnel e sembra davvero impressionante, aggressiva e veloce. Ora sono solo ansioso di uscire da lì e vedere a che punto siamo rispetto ai nostri avversari. Dopo l’inverno mi sento fresco, rispettoso e desideroso di tornare al lavoro”.

La VJM06 si basa sui punti di forza della vettura 2012, è una sua evoluzione che presenta, però, una modifica: come McLaren e Ferrari ha eliminato il gradino che nella passata stagione aveva provocato non poche polemiche.

“La VJM06 non è troppo diversa da quella dello scorso anno, ma abbiamo modificato alcuni dettagli per cercare di ottenere prestazioni migliori
– ha affermato il boss Vijay Mallya -. Ho seguito lo sviluppo della vettura da vicino e sono orgoglioso di quello che abbiamo realizzato. L’obiettivo è ora quello di mantenere le buone premesse del 2012 e iniziare nel migliore dei modi questa nuova stagione”.

“Il cambiamento più evidente rispetto alla monoposto 2012 è la carenatura nella parte superiore del naso – ha aggiunto il direttor e tecnico Andrew Green -. Abbiamo evoluto anche la sospensione posteriore, la sospensione anteriore e l’aerodinamica, cercando di spingerci al limite”.

La Force India sarà alimentata da motori Mercedes con il cambio fornito dalla McLaren per il quinto anno.

Lorenza Teti

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

7 commenti
  1. anonima tifosa vettel

    1 Febbraio 2013 at 15:14

    senza scalino queste vetture sono belle..Il secondo pilota qualcuno sa chi sara’?….

    • Maria

      1 Febbraio 2013 at 22:49

      anonima raccattiamo un po’ di soldi e proviamo a candidarci noi 😉

      • anonima tifosa vettel

        1 Febbraio 2013 at 23:34

        se andiamo noi,qualche vettura non finisce una gara..Grosjen la vendetta 😉

    • mario

      2 Febbraio 2013 at 11:52

      Si dice che Di Resta sara’ affiancato da Bianchi nella speranza di uno sconto per i motori Ferrari per il 2014…

  2. schummy

    1 Febbraio 2013 at 19:48

    Michael Schumacher , sarà il secondo della force india !!!

  3. kyughs

    1 Febbraio 2013 at 22:00

    Il secondo pilota doveva essere Silvio, ma lui ha detto “No Cribbio, o mi fate fare il premier pilota o niente”!!!!!! ahahahah

  4. Maria

    1 Febbraio 2013 at 22:47

    Non male la nuova Force India, speriamo che Di Resta non resti tutto solo soletto 😉

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | I team non ancora pronti con l’Halo per il 2018

Force India: "[La FIA] ci ha dato un layout generale dell'installazione e dell'utilità nelle corse automobilistiche, ma ci manca tutta la configurazione per il test del telaio"
Dal 2018 le vetture di Formula 1 monteranno l’Halo, il nuovo sistema di sicurezza provato e introdotto da parte della
News F1

Force India, Green approva le vetture 2017

Secondo il tecnico della Force India, le vetture saranno molto aggressive
Nel 2017 assisteremo ad un’importante rivoluzione tecnica che porterà le vetture ad avere un look più aggressivo e ad essere più