Carlos Sainz: “La politica piloti della Red Bull è vincente”

Lo spagnolo apprezza le regole anche ferree dello Junior Team di Milton Keynes

Carlos Sainz: “La politica piloti della Red Bull è vincente”

Carlos Sainz ha espresso il suo parere sulla famosa politica piloti del Red Bull Junior Team, la cantera bibitara che lancia anno dopo anno nuovi talenti nel panorama dell’automobilismo. Come è noto la Red Bull è severa ed esigente con i propri piloti, vedasi anche lo scambio di Barcellona tra Verstappen e Kvyat.

“E’ una politica che ha i suoi pro e i suoi contro, ma io vedo più vantaggi – ha spiegato Carlos che sta vivendo un ottimo momento in Toro Rosso – Io sono qui, sono stato con la Red Bull da quando ero ragazzino e con me il programma sta funzionando al meglio. Dopotutto la nostra è la migliore Academy per giovani piloti, non ne vedo altre in giro così buone. Non possiamo lamentarci della severità perché è una filosofia vincente”.

Antonino Rendina

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati