Calendario F1 2012, 21 gare

Calendario F1 2012, 21 gare

La FIA ha pubblicato il calendario 2012 di Formula 1. Per la prima volta il mondiale avrà ben 21 Gran Premi con il ritorno del GP USA, una gara in più rispetto a quest’anno.

Il Bahrain sarà la prima gara della stagione 2012 di Formula 1 l’11 marzo, seguito dall’Australia, dalla Malesia, dalla Cina e dalla Corea.

Il campionato di F1 poi arriverà in Europa con la gara in Turchia sebbene l’evento all’Istanbul Park non sia ancora confermato.

La stagione 2012 vedrà cinque gare back-to-back. La prima gara di F1 negli USA dopo 5 anni si disputerà il 17 giugno, una settimana dopo l’evento canadese. Le altre gare consecutive sono Bahrain/Australia, Malesia/Cina, Spagna/Monaco, Belgio/Italia. La stagione 2012 di Formula 1 si chiuderà in Brasile il 25 novembre.

Calendario F1 2012

11/03 Bahrain
18/03 Australia
01/04 Malesia
08/04 Cina
22/04 Corea
06/05 Turchia *
20/05 Spagna
27/05 Monaco
10/06 Canada
17/06 Stati Uniti
01/07 Valencia, Europa
15/07 Gran Bretagna
29/07 Germania
05/08 Ungheria
02/09 Belgio
09/09 Italia
30/09 Singapore
14/10 Giappone
28/10 India
11/11 Abu Dhabi
25/11 Brasile

* in attesa di conferma

Calendario F1 2012, 21 gare
1 (20%) 2 votes
Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

58 commenti
  1. alboreto27

    4 giugno 2011 at 02:46

    la fia dovrebbe fare un sondaggio sulle piste che più piacciono al pubblico,di sicuro Valensia, ABu, Singapore e corea non le vota nessuno, ci vogliono le vecchie piste da pelo come spa suzuka, la vecchia monza e imola o Hockenheim sempre vecchia non il kartodromo di ora,e chi sbaglia sbatte o si insabbia non come ora

  2. kribus

    4 giugno 2011 at 08:55

    io sono un grandissimo patito della F1, e di conseguenza più gare ci sono e più sono felice!!! magari corressero tutte le settimane per 9 mesi…

  3. PaoloF

    4 giugno 2011 at 09:50

    Daje e daje, a forza di aggiungere gp, o ne devo perdere qualcuno, o mia moglie chiede il divorzio.
    Non si potrebbe eliminare qualche beduin gp.

    @ Originalibero
    Bello lo scontro a fuoco col barbaro bacchettone, comunque rispondere ai dementi è tempo perso, sei GRANDE.

  4. Forza Ferrari

    4 giugno 2011 at 10:30

    Sperando che nel 2012 non ci sia dominio Vettel – Redbull altrimenti dopo sette gare il campionato è già chiuso e guardare le altre gare rimane una tortura ! Circa ho detto sette quante ne possono essere dieci ma non ha importanza la quantità ma la qualità! Spero che almeno ci sia più spettacolo e bagarre nei TOP TEAM!
    Toglierei Valencia che non mi dice nulla e metterei ARGENTINA il famoso circuito dove si correva fino al 1995!

  5. Forza Ferrari

    4 giugno 2011 at 10:31

    Scusate volevo dire : Argentina dove si è corso fino al 1995! Così è corretto! 🙂

  6. originalibero

    4 giugno 2011 at 10:35

    @Paolo F infatti non ho più risposto!!! 😀 volevo come te poi rimanere in tema di F1..quella F1 ke noi desideriamo e ke non c’è più..

  7. F1

    4 giugno 2011 at 10:36

    Si è corso fino al 98 in argentina.

  8. ricky

    4 giugno 2011 at 11:06

    Australia – Melbourne
    Malesia – Sepang
    Sud Africa – Kyalami
    Bahrain – Sakhir (versione 2009)
    Europa – Alternanza annuale tipo tra Imola, Jerez, Donington
    Spagna – Barcellona (versione 2002)
    Monaco – Montecarlo
    Canada – Montreal
    Stati Uniti – Elkhart Lake o Watkins Glen
    Francia – Paul Ricard
    Gran Bretagna – Silverstone
    Germania – Hockenheim o Nurbugring
    Austria – Red Bull Ring
    Belgio – Spa-Francorchamps
    Italia – Monza
    Portogallo – Portimao o Estoril
    Messico – Mexico City
    Brasile – Interlagos
    Giappone – Suzuka
    Singapore – Marina Bay finale in notturna

    Anche circuiti come Brno, Buenos Aires, Aida, Fuji o Adelaide ci starebbero bene.

  9. Forza Ferrari

    4 giugno 2011 at 12:12

    Grazie F1 !!!!….non ricordavo….fino al 1998! Già….aggiungerei Le Castellet in Francia,anche se ci sono pochi punti di sorpasso!

  10. fra93

    4 giugno 2011 at 22:07

    21 gp? per me più ce n’è meglio è, però… fiorse sono un pò troppi. e poi… da 19 a 21 in soli 2 anni… mi sembra un cambiamento troppo rapido, per tutti quelli che lavorano in f1.
    e poi basta con le piste dove non si sorpassa! soprattutto valencia, singapore e abu dhabi.
    direi che sia quest’anno che l’anno prossimo si potrebbero fare tranquillamente “solo” 19 gare come l’anno scorso, togliendo quest’anno valencia e l’anno prossimo anche singapore, le due che in assoluto mi piacciono meno!
    e poi per favore, non date strane idee alla fia, come imola o adelaide: mi piacciono abbastanza, ma lì non si sorpassa.
    e con tutta la fatica che si è fatta quest’anno per vedere un pò più di sorpassi…

  11. Marco

    4 giugno 2011 at 22:55

    Speriamo la Turchia esca dal calendario. Cmq sn troppe 21gare…

  12. Arturo

    5 giugno 2011 at 10:13

    Per sorpassare si deve intervenire sulle monoposto non sui circuiti. Correre praticamente tutto l’anno mi pare esagerato, i piloti sono atleti che hanno bisogno di rigenerarsi e gli addetti ai lavori di riposarsi. 17 gare e test come una volta vanno bene.

  13. originalibero

    5 giugno 2011 at 10:45

    Grande Arturo.. 🙂

  14. Nicole Graves

    5 giugno 2011 at 14:28

    Se volete sbattere fuori il circuito di marina Bay, avete capito poco.
    è una delle sfide più bastarde per un pilota, addirittura lo reputo più impegnativo di montecarlo.

  15. Alex (Tifoso FERRARI DA SEMPRE!!!)!!

    5 giugno 2011 at 15:43

    @Samuele

    Mi dispiace ma il vecchio Hockenheim è stato demolito per fini di rimboschimento e per compensare il disboscamento per costruire il “nuovo” Hockenheim e per fare contenti gli ambientalisti peccato :-(. Oltre tutto è come al solito colpa della maFIA B-) che diceva che il tracciato non era più sufficientemente adatto per esporre i “cartelli publicitari” e perchè la maFIA credeva che un gp con un numero superiore di giri potesse essere appetitibile per il pubblico vabbè che i piloti chiedevano da tempo un riammodernamento ma almeno il vecchio layout potevano tenerlo.

    @Anonymous

    Intanto Matematica e Logica vanno a braccietto e poi non bisogna avere una laurea oppure avere 20,30,40 anni per capirne di Formula 1 e per scrivere commenti su questo forum. Un esempio di come per capirne di Formula 1 non bisogna avere almeno16 anni te lo do io

  16. Originalibero

    5 giugno 2011 at 18:45

    @Alex… Lascia perdere Anonymous..è pur sempre un Anonymous quando insulta..

  17. Daniele

    6 giugno 2011 at 12:26

    @Nicole Graves
    Infatti marina bay richiede uno sforzo circa 5 volte superiore a quello richiesto a montecarlo, sopratutto perchè a singapore praticamente non si resipira..

  18. salvatore

    16 settembre 2011 at 07:05

    Fosse per me i seguenti..

    1 australia = melbourne
    2 malesia = sepang
    3 spagna = jerez
    4 san marino = imola
    5 monaco = montecarlo
    6 inghilterra = silverstone/brands hatch
    7 germania = hocheneim
    8 francia = le castellet
    9 europa = valencia
    10 portogallo = estoril
    11 canada = montreal
    12 u.s.a = austin
    13 ungheria = hungaroring
    14 italia = monza
    15 belgio = spa fransochamps
    16 giappone = suzuka
    17 brasile = interlagos

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati