Boullier propone l’alternarsi delle gare nei circuiti europei

Boullier propone l’alternarsi delle gare nei circuiti europei

Eric Boullier ha proposto una soluzione per evitare che ci siano troppe gare in calendario, ovvero l’alternarsi delle gare in Europa.

Il prossimo anno il calendario di F1 avrà 20 gare, con un nuovo Gran Premio degli USA che si correrà ad Austin, in Texas. Dal 2013 però entrerà nel calendario anche il New Jersey e nel 2014 la Russia.

Boullier propone un alternarsi di gare in Europa: “Stiamo pensando di alternare le gare europee, così da non avere troppe gare in calendario” ha spiegato alla Reuters.

“Penso che alcuni circuiti europei possano permettersi una gara ogni due anni, anziché una all’anno, ma questa potrebbe essere una buona idea per mantenere più circuiti in vita”.

Alessandra Leoni

Boullier propone l’alternarsi delle gare nei circuiti europei
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

36 commenti
  1. Roberto

    4 novembre 2011 at 16:56

    In compenso per ora si alternano le deficienze di Boullier (primo della classe quanto a incompetenza gestionale) a quella di Ecclestone. Messi maluccio.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati