Alonso: “Vorrei offrire ai tifosi delle belle battaglie”

Ultima gara in rosso per lo spagnolo della Ferrari

Alonso: “Vorrei offrire ai tifosi delle belle battaglie”

Non ha nulla da perdere Fernando Alonso ad Abu Dhabi, ma domani per lui sarà comunque una gara da ricordare. L’ultima, al volante di una Ferrari.
Dopo cinque anni il pilota della Asturie dirà addio al cavallino rampante. Alonso partirà dalla quinta fila, in decima posizione, e anche se non sarà facile risalire la top ten, sopratutto visti i problemi avuti fin qui che non gli hanno permesso di girare quanto avrebbe voluto, siamo certi che Nando farà di tutto per regalare ai suoi tifosi un ultimo spettacolo, anche se non dovesse essere nelle prime file.

“Oggi la qualifica è stata molto complessa, in un weekend che in generale è stato più complicato del solito – ha spiegato Alonso a conclusione della seconda giornata in pista – La sostituzione del motore effettuata dopo l’ultima sessione di prove libere ha creato qualche problema in più e solo in Q2 siamo riusciti ad avere costanza di rendimento. Domani mi aspetto una corsa in salita, anche perché in questi due giorni non ho effettuato prove di partenza e non ho mai girato a pieno carico, ma voglio ugualmente mettercela tutta e cercare di recuperare il più possibile. Per me sarà una giornata speciale e anche se i veri protagonisti saranno i contendenti al Titolo – Rosberg e Hamilton – vorrei che la mia ultima gara con la Ferrari potesse offrire delle belle battaglie, per la squadra e per tutti i tifosi che mi sono stati vicini in questi anni”.

Leggi altri articoli in Interviste

Lascia un commento

1 commento
  1. cpJack

    23 Novembre 2014 at 12:34

    con la f14t sara’ una gara come le altre cioe’ ” anonima “

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati