Alonso ottiene l’ok dai medici FIA

Ma dopo il primo turno di libere in Cina dovrà essere sottoposto ad un nuovo esame

Alonso ottiene l’ok dai medici FIA

Sarà per merito della nuova cura Odintcova ma Fernando Alonso è apparso talmente in forma smagliante nel paddock di Shanghai da incassare l’immediato via libera dai medici della FIA per partecipare almeno alle prove libere in programma venerdì mattina.

Come ricorderete fermato in Bahrain a causa di presunti danni costali rimediati nel terribile incidente di Melbourne lo spagnolo potrà così rimettersi al volante della sua MP4-31 seppur con un punto interrogativo.

“In rispetto all’articolo 22.14 del codice sportivo il pilota dovrà comunque sottoporsi ad un ulteriore esame al termine dell’FP1 per verificare l’effettiva idoneità” – si legge sulla nota ufficiale.

“Già a Sakhir non stavo male ma oggi mi sento bene al 120% a livello psicologico e al 100% dal punto di vista fisico – il commento del campione di Oviedo – Negli ultimi giorni, poi, ho seguito un normale programma di allenamento tra corsa, bici, golf e tennis e sono sempre riuscito a riposare tranquillo e senza dolori”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati