Williams vuole un contratto di cinque anni con Hulkenberg

Williams vuole un contratto di cinque anni con Hulkenberg

L’attesa sulla conferma di Nico Hulkenberg alla Williams in vista della stagione 2011 di F1 è frutto della richiesta della Williams di firmare un nuovo contratto a lungo termine con il tedesco. In precedenza si era vociferato della possibile sostituzione di Hulkenberg con il venezuelano Pastor Maldonado.

Ma Sir Frank Williams ha definito il debutto in F1 del tedesco “eccezionale”, ponendo quindi nuovi dubbi sulla formazione piloti del team per il 2011.

Secondo Sport Bild, la scuderia di Grove intende blindare Hulkenberg con un nuovo accordo di cinque anni e una clausola di 15 milioni di Euro per impedire al pilota di rescindere il contratto e passare ad un altro team.

Williams vuole un contratto di cinque anni con Hulkenberg
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Mercato

Lascia un commento

7 commenti
  1. ant

    2 novembre 2010 at 08:59

    mappa buon per lui… certo che però cinque anni sono tanti, e con la clausola dei 15 milioni, gli sarebbe difficile cogliere delle opportunità future…

  2. beppe

    2 novembre 2010 at 09:05

    Trovo alquanto strano la proposta Frank Williams di un contratto così di lunga durata.
    Un motivo sicuramente ci sarà, che il vecchio Frak abbia rispolverato le sue qualità di talent scout?

    Beppe
    Redbull

  3. iorek

    2 novembre 2010 at 10:12

    grande rischio ! Con tutto il rispetto per Sir Frank, le prospettive future per la wiliams non sono di primo livello. 5 anni in una scuderia di media bassa classifica potrebbero demotivare un pilota e tagliarlo fuori definitivamente da un top team.
    Allo stesso tempo hulkemberg se non accetta potrebbe restare senza sedile (visto che non mi sembra possedere valige particolarmente ricche).

  4. Francesco

    2 novembre 2010 at 12:02

    Hulkenberg potrebbe restare senza sedile non perché non ha la valigia, ma perché non è un fenomeno.

  5. Daniele

    2 novembre 2010 at 12:20

    @iorek :
    Secondo me sir williams ha fotto una proposta a lungo termine proprio per questo motivo.
    Se Hulkenberg vuole accettare, è perchè deve credere veramente nella squadra, e non per rimanere in F1 un’altro anno in cerca di sedili migliori.

  6. AlexMah

    3 novembre 2010 at 02:53

    williams gli ha proposto il contratto semplicemente per non farglielo firmare :D.. cosi da poter prendere maldonado senza ricevere critiche dalla stampa tedesca

  7. Ingenuo

    3 novembre 2010 at 11:16

    Williams caro Williams… ma Barrichello? Un altro anno ce lo vedrei…
    Hulkenberg… … … ma io se fossi in Williams terrei i due piloti di quest’anno: vanno forte e cercheri di sviluppare sopratutto con i due una auto che nel giro di qualche anno torni ad essere competitiva, tanto la Red bull appena vettel se ne va in mcl o ferrari o altra scuderia torna ad essere la mediocre che era (chiedo scusa ai redbullisti ma così la penso)

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati