Williams: Testati i nuovi aggiornamenti nelle prove libere a Barcellona

Williams: Testati i nuovi aggiornamenti nelle prove libere a Barcellona

Il team Williams ha testato nelle prove libere del Gran Premio di Spagna tutti gli aggiornamenti previsti per questa gara.

Rubens Barrichello, Pos 14
Abbiamo provato tutte le nuove parti che abbiamo qui a Barcellona. In pista, l’ala posteriore ha funzionato bene, ma abbiamo bisogno di guardare più da vicino come ha funzionato il nuovo fondo. Faceva molto caldo oggi, quindi il livello di grip era basso e quindi la vettura scivolava di più e l’usura dei pneumatici è stata maggiore. La vettura era sovrasterzante un po’. Penso che abbiamo bisogno di guardare a questo per il fine settimana per cercare di minimizzare i problemi e ottimizzare il nostro set-up, ma credo che a questo punto saremo per le quattro fermate minimo nella gara di Domenica.

Pastor Maldonado, Pos 16
Penso che oggi sia stata una giornata complessivamente buona. Abbiamo completato il nostro programma completo di test e ne sono felice e abbiamo anche fatto qualche giro in più nelle libere 2. E ‘difficile paragonare noi stessi con le altre squadre perchè non sappiamo quello che stavano facendo, ma tutto sembra andare per il meglio. Abbiamo un certo numero di aggiornamenti, ma abbiamo ancora bisogno di tempo per analizzare i dati.

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

5 commenti
  1. negro

    20 Maggio 2011 at 17:19

    4 fermate minimo? mmm cominciamo bene!

  2. Mattia

    20 Maggio 2011 at 18:40

    ragazzi anche per questa gara la vedo grigia…sembra stiano aggiornando continuamente la macchina eppure di gran passi avanti non se ne vedono..:(

  3. Alex. (tifoso WILLIAMS)

    20 Maggio 2011 at 19:02

    Confermo Mattia…
    Gli aggiornamenti sono necessari, erano previsti in parte, altri necessari visto la nostra posizione in classifica… 🙁
    Il fatto che alcune novità, come avevo previsto lo scorso GP, sono ottime per la qualifica, ma non altrettanto buone per la gara…
    Staremo a vedere, rimaniamo fiduciosi, anche se la Q2 la vedo sofferta…

  4. massi.. tifoso williams

    20 Maggio 2011 at 19:36

    speriamo ke rekupereranno..e spero ke guadagnino anke qualke punto

  5. Mattia

    21 Maggio 2011 at 02:26

    francamente visto come vanno le corse quest’anno cercherei di concetrarmi molto sul ritmo corsa più che sul giro per la qualifica, ma se barrichello mi dice che la strategia può esser sulle 4 soste allora mi sà che non ci siamo proprio, vuol dire avere un alto degrado degli pneumatici e quindi anche l’impossibilità di sfruttarli a dovere e avere un passo costante e veloce…qui serve un aggiornamento radicale secondo me, è un rischio ma daltronde come ci possiamo tirar fuori da una situazione simile se non rischiare qualcosa…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati