Virgin: danza della pioggia a Spa

Virgin: danza della pioggia a Spa

Nessun problema tecnico per la Virgin nelle prove libere del Gran Premio del Belgio di F1 a Spa. Timo Glock è pero’ andato a sbattere nelle libere 2 dopo aver toccato la linea bianca su pista bagnata. Come molti team minori anche la Virgin spera in una gara bagnata.

Timo Glock
“Una buona mattinata. Direi che la prima sessione di libere è andata partcolarmente bene, non abbiamo avuto problemi e la vettura è andata bene sul bagnato. Poi sfortunatamente ho fatto un errore nelle libere 2, ho toccato la linea bianca, ho perso la vettura e colpito duramente le barriere, e la sessione è praticamente finita lì per me. Ma in generale non è andata troppo male e spero che resti bagnato per il resto del weekend dal momento che la vettura sembra buona in quelle condizioni. Ne sono stato contento quindi vedremo come andrà domani”.

Lucas di Grassi
“Una giornata molto produttiva. Siamo stati in grado di girare con la vettura con tutti e 4 i tipi di gomme disponibili: bagnato estremo, intermedie, dure e morbide. Il meteo è la maggiore incognita del weekend ma sono contento dei progressi che abbiamo fatto. Penso che abbiamo coperto la maggior parte delle situazioni possibile e dopo un venerdì senza problemi spero in un buon weekend per noi”.

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati