Van der Garde punta ad un nuovo sedile nel 2016

L'olandese sta seguendo un programma di allenamento intensivo per essere pronto in caso di chiamata

Van der Garde punta ad un nuovo sedile nel 2016

Lo avevamo lasciato a marzo in Australia alle prese con le carte processuali per riavere il sedile lautamente pagato alla Sauber e poi andato ad altri. Giedo Van Der Garde è tornato all’attacco e per il 2016 punta a riprendersi il maltolto se non nel team svizzero, altrove.

“Dopo quanto successo piuttosto che trovarmi in una squadra poco competitiva ho preferito prendermi un anno sabbatico – ha dichiarato a motorsport.com a proposito dell’attuale stato di disoccupato – Comunque quest’estate per tenermi impegnato ho provato la Renault Sport RS01 dell’Equipe Verschuur e fra un po’ dovrei testare un’altra auto ma non posso aggiungere nulla”.

“L’augurio per me e per lo sport olandese è di poter firmare presto un contratto – ha concluso l’ex pilota Caterham – Vorrei concentrarmi su una nuova sfida perché mi sento davvero motivato. Per prepararmi al meglio ho addirittura iniziato a seguire un programma di allenamento intensivo”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati