Test F1 Silverstone, Giorno 1: McLaren davanti a Mercedes

Terza la Williams seguita dalla Ferrari. Sessione pomeridiana disturbata dalla pioggia

Test F1 Silverstone, Giorno 1: McLaren davanti a Mercedes

Fernando Alonso firma il miglior tempo – 1:31.290 – nella prima giornata di test a Silverstone, davanti alla Mercedes guidata da Esteban Ocon e alla Williams di Alex Lynn. Se al mattino il lavoro in pista è stato intenso, al pomeriggio la pioggia arrivata a inizio sessione ha impedito di portare a termine in modo completo il programma della giornata: i piloti hanno girato poco e sempre con gomme intermedie o full wet. La lista dei tempi non ha subito variazioni e Pascal Wehrlein, impegnato a testare le nuove Pirelli 2017, è stato costretto ai box in mancanze di gomme da bagnato. La Mercedes si conferma leader in fatto di giri, con 123 tornate contro le 105 di Alonso. Mercoledì i team saranno di nuovo al lavoro per la seconda e conclusiva giornata.

Cronaca – A conclusione della prima mattinata di test sul circuito di Silverstone, è stato Fernando Alonso il più veloce grazie al tempo di 1:31.290. Alle spalle della McLaren si è imposta invece la Mercedes guidata da Ocon, leader in quanto a giri con 80 tornate all’attivo già prima della pausa pranzo. In terza posizione invece la Williams di Alex Lynn, che ha preceduto Leclerc, Mazepin, Sainz, Ferrucci, Wehrlein, Haryanto, Sirotkin e Gasly.

Alle 14.30 puntuale assieme all’accendersi del semaforo arriva anche la pioggia. I team tentennano così per diverso tempo ai box prima che la Ferrari si avventuri in pista per testarne le condizioni, dopo mezz’ora di inattività da parte di tutti i piloti. Anche Alonso ci prova poco dopo, montando la mescola intermedia. A seguire anche la Mercedes di Ocon, mentre lo spagnolo effettua un passaggio box per passare alle full wet.

Mentre la classifica rimane congelata e un po’ alla volta i piloti lasciano i box, a poco più di due ore dal via sventola la bandiera rossa: un pezzo di legno si è staccato da una gru ed è necessario rimuoverlo subito.

Alla ripartenza i tempi continuano ad essere molto alti, con Alonso che gira 17 secondi più lento rispetto al mattino. A un’ora dalla conclusione la Mercedes (sempre in prima linea in quanto a km percorsi) raggiunge e supera quota 100 giri. Trenta minuti più tardi la segue la McLaren di Alonso.

La sessione si conclude con la classifica invariata rispetto al mattino, e lo spagnolo leader davanti a Ocon, Lynn e Leclerc.

Test F1 Silverstone – Tempi, risultati e giri Giorno 1

1 14 Fernando Alonso McLaren 1’31″290 105
2 24 Esteban Ocon Mercedes +01″543 1’32″833 123
3 41 Alex Lynn Williams +03″143 1’34″433 54
4 32 Charles Leclerc Ferrari +03″156 1’34″446 19
5 34 Nikita Mazepin Force India +03″231 1’34″521 35
6 55 Carlos Sainz Toro Rosso +03″353 1’34″643 91
7 51 Santino Ferrucci Haas +03″576 1’34″866 55
8 23 Pascal Wehrlein Pirelli +03″692 1’34″982 48
9 88 Rio Haryanto Manor +04″341 1’35″631 64
10 46 Sergey Sirotkin Renault +05″285 1’36″575 48
11 15 Pierre Gasly Red Bull +12″601 1’43″891 52

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati