Sauber, Ericsson: “Giornata discreta, portato a termine il programma senza intoppi”

Felipe Nasr invece ha concluso anzitempo la sessione per problemi idraulici

Sauber, Ericsson: “Giornata discreta, portato a termine il programma senza intoppi”

La Sauber chiude il venerdì ungherese al 18° posto con Marcus Ericsson e al 20° con Felipe Nasr. Il brasiliano ha terminato anzitempo la seconda sessione di prove libere per un problema di natura idraulica. In mattinata il team di Hinwil, che nelle scorse ha cambiato proprietà passando alla Longbow Finance, ha compiuto delle valutazioni aerodinamiche sulla nuova ala posteriore (testata già a Silverstone) mentre nel pomeriggio il lavoro è stato suddiviso tra simulazioni di qualifica e long run.

È stata una giornata discreta – ha commentato Ericsson – Probabilmente non il migliore venerdì. Abbiamo portato a termine il programma senza intoppi. Sono stato in grado di percorrere una buona quantità di giri con soft e supersoft. Dobbiamo lavorare per migliorare le nostre prestazioni nel prosieguo del week-end”.

Non è stata un venerdì ideale – il pensiero di Nasr – In FP1 abbiamo provato la nuova ala posteriore. In FP2 ho percorso brevi stint con soft e supersoft. I tempi sul giro a serbatoio pieno erano buoni, ma poi ho dovuto improvvisamente fermare la macchina in pista a causa di problemi idraulici. Ora il nostro pensiero deve essere rivolto alla giornata di domani, cercando di migliorare ”.

Piero Ladisa

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati