Rosberg non crede che Mercedes abbia riconosciuto le sue performance

Rosberg non crede che Mercedes abbia riconosciuto le sue performance

Nico Rosberg non pensa che la sua posizione dominante all’interno del team Mercedes sia stata riconosciuta quest’anno, infatti al centro dell’attenzione è stato il difficile ritorno alle corse di Michael Schumacher. Rosberg ha battuto tredici volte in qualifica il suo compagno ed in classifica lo precede di 68 punti nonostante abbia alle spalle solo quattro anni di gran premi.

Il giovane tedesco: “Non credo che la mia performance sia abbastanza riconosciuta all’interno del team. Si dice che il problema di Schumacher quest’anno siano le gomme anteriori più strette, che non si adattano al suo stile. Ma è lo stesso per me. In realtà penso che Michael sia stato in grado di adattare il suo stile di guida meglio di quanto abbia fatto io”.

Rosberg non crede inoltre che gli anni di pausa di Schumacher abbiano influito più di tanto sulle sue prestazioni poiché la sua esperienza quindicennale è da considerarsi così elevata da non poter essere paragonata ai pochi anni che i nuovi piloti hanno fatto.

Dalla Mercedes prendono, almeno sulla carta, le difese di Rosberg e Norbert Haug: “Nico fino ad ora ha estratto quanto era possibile dalla macchina. Solo in pochissime occasioni non è stato possibile farlo. Ha imparato molto in Williams e credo che sia uno dei giovani con esperienza più talentuosi in questo momento. È un punto di riferimento molto importante per tutti”.

Roberto Ferrari

Rosberg non crede che Mercedes abbia riconosciuto le sue performance
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Focus F1

Lascia un commento

25 commenti
  1. josh

    15 ottobre 2010 at 18:37

    ragazzi il mondo è bello per questo,perchè uno la pensa proprio come vuole!!! è per questo che esiste lo spettacolo!!

  2. Ingenuo

    15 ottobre 2010 at 20:06

    @Josh
    “ragazzi il mondo è bello per questo,perchè uno la pensa proprio come vuole!!! è per questo che esiste lo spettacolo!!”

    Giusto ti quoto…

  3. POETA

    15 ottobre 2010 at 21:27

    Bravo Josh! Tu si che vedi giusto!
    Nico nel correr ha gran gusto!

    Ha fatto vedere a Schumi il sedere,
    le scuse delle gomme non sono vere!

    Solo il kaiser alle gomme non si adatta,
    persino Liuzzi senza test ce l’ ha fatta!

  4. nando

    15 ottobre 2010 at 21:34

    quoto Lukin.
    E poi il TC.
    Schumi negli ultimi anni di carriera ha sempre corso col TC.
    Rosberg ha affinato il suo stile senza TC.
    Il TC viene abolito dal 2008.
    Cmq rischiano di rovinare un bellissimo talento con uno che ormai nn ha più stimoli.
    Ps: Schumi é (ormai?) una leggenda

  5. Daniele

    18 ottobre 2010 at 10:56

    Ma povero luizzi!…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati