Ricciardo ammette la possibilità di sostituire Trulli alla Caterham

Ricciardo ammette la possibilità di sostituire Trulli alla Caterham

Daniel Ricciardo ha ammesso che la Red Bull potrebbe aver deciso di non promuoverlo con un posto da titolare alla Toro Rosso per il 2012. L’australiano ha dichiarato al giornale West Australian: “Al momento sembra che la Toro Rosso manterrà la stessa formazione piloti attuale. Non è ancora certo, ma questa è la voce che gira”.

Il contratto di Ricciardo con la Red Bull, comunque, stato esteso per un altro anno e ora per lui potrebbero aprirsi le porte della Caterham per affiancare Heikki Kovalainen al posto di Jarno Trulli.
“C’è una buona chance, se sarò in griglia l’anno prossimo probabilmente guiderò per un altro team non Red Bull. Ma immagino che la buona notizia sia che la Red Bull abbia deciso di rinnovare il mio contratto. Hanno accettato di proseguire insieme”.

E poi a proposito della Caterham: “Mi piacerebbe dire che c’è una possibilità, ma per me al momento è solo quello, una chance. Sarebbe un passo in avanti rispetto all’anno scorso, quindi non è una cosa negativa. Dubito comunque che sarei in grado di raccogliere punti l’anno prossimo. Saranno ancora nelle retrovie, ma penso stiano progredendo bene. Se Kovalainen sarà il mio compagno di squadra, sarà un buon metro di paragone. Ha vinto un Gran Premio negli anni scorsi e ha distrutto Trulli quest’anno”.

Leggi altri articoli in Mercato

Lascia un commento

25 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati