Renault, Chester conferma una perdita di benzina dalla vettura di Magnussen

"L'obiettivo era testare alcune parti sperimentali per Città del Messico"

Renault, Chester conferma una perdita di benzina dalla vettura di Magnussen

In un’intervista rilasciata ai microfoni di Sky, Nick Chester, direttore tecnico di Renault Sport, ha parlato dell’incendio scaturito dalla vettura di Kevin Magnussen durante le prime libere del Gran Premio di Malesia, sedicesimo appuntamento del mondiale 2016 di Formula Uno. L’Ingegnere inglese ha spiegato che durante le libere di questa mattina, la squadra, in vista dei prossimi appuntamenti del mondiale, stava eseguendo alcune verifiche sperimentali sul sistema di alimentazione della RS16 e qualcosa proprio in tal senso è andato storto. Sulla vettura del danese si è infatti verificata una perdita di carburante che ha provocato l’incendio in pit lane.

Ecco le parole di Nick Chester: “Stiamo ancora analizzando il problema, ma dai primi riscontri sembra si sia verifica una perdita di benzina da uno sfiato del sistema d’alimentazione della vettura. Stavamo eseguendo alcune verifiche sperimentali in vista del Messico e avevamo il serbatoio pieno. E’ stato un vero peccato visto che nell’incendio si sono danneggiate alcune nuove componenti che stavamo testando”.

Roberto Valenti

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati