Haas, Gutierrez risponde alle critiche di Toto Wolff: “Nessun problema con le bandiere blu”

"Penso di aver rispettato tutti i piloti in pista"

Haas, Gutierrez risponde alle critiche di Toto Wolff: “Nessun problema con le bandiere blu”

In un’intervista rilasciata ai microfoni di motorsport.uk, Esteban Gutierrez è tornato a parlare delle critiche lanciate da Toto Wolff dopo il Gran Premio di Singapore sul discorso delle bandiere blu. Secondo il manager della Mercedes, infatti, il messicano della Haas avrebbe penalizzato Lewis Hamilton e Nico Rosberg durante la fase centrale di gara a Marina Bay, non lasciando subito spazio e quindi non rispettando al meglio le bandiere blu esposte dai commissari. Gutierrez ha sottolineato come nulla di questo è accaduto e come tutte le manovre in gara sono state svolte nel massimo del rispetto verso i propri colleghi.

Ecco le parole di Esteban Gutierrez: “Ho intenzione di rispondere a Toto in maniera molto semplice. Come lui tira acqua al proprio mulino cercando di liberare i propri piloti dal traffico nel più breve tempo possibile, lo stesso discorso vale per noi doppiati. L’obiettivo è lasciare passare che arriva da dietro senza perdere troppo tempo e penso di averlo fatto al meglio. Ho rispettato tutte le regole del caso e non mi sento in difetto. Non è semplice, ma dopo l’Ungheria ho imparato tanto e presto la massima attenzione a queste cose”.

Roberto Valenti

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati