Raikkonen: “Tre anni in Ferrari che rimarranno indimenticabili”

Raikkonen: “Tre anni in Ferrari che rimarranno indimenticabili”

Non dimentichero’ mai i tre anni trascorsi alla Ferrari. Correndo con una monoposto di Maranello sono riuscito a coronare il mio sogno di pilota, cioe’ vincere il titolo di campione del mondo di Formula 1 ma non e’ soltanto per i risultati che questa esperienza rimarra’ sempre nella mia memoria. E’ stato un periodo molto intenso, fatto di gioie indescrivibili e di momenti difficili: siamo sempre rimasti uniti, come deve essere una squadra vera.

Ho vinto nove volte con la Ferrari e tre di questi successi hanno un sapore particolare. Il primo, a Melbourne nel 2007, perché cominciare in quel modo la mia avventura con la Rossa era il massimo. L’ultimo, a Spa lo scorso anno, perché vincere in quelle condizioni, con una macchina inferiore alla concorrenza, ha dato tanto morale ad una squadra che attraversava un momento particolarmente complicato. Poi c’e’ la vittoria di San Paolo, quella che ci ha dato il titolo iridato e non c’e’ bisogno di altre parole per spiegare perché quella gara e’ speciale per me.

Ho un carattere e un modo di esprimere i miei sentimenti diversi da quelli degli italiani ma cio’ non ci ha impedito di capire reciprocamente quali emozioni condividessimo. Ho dato il massimo in quei tre anni e ho ricevuto tantissimo e, anche se le nostre strade alla fine si sono divise, portero’ sempre con me dei bellissimi ricordi.

Raikkonen: “Tre anni in Ferrari che rimarranno indimenticabili”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Interviste

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati