Raikkonen: “Non ho mai perso la mia passione per la Formula 1”

Raikkonen: “Non ho mai perso la mia passione per la Formula 1”

Kimi Raikkonen ha dichiarato di non avere dubbi sulla sua motivazione in vista del suo ritorno in Formula 1 con la Lotus Renault l’anno prossimo. Il finlandese ha lasciato la categoria regina alla fine del 2009 per competere nel mondiale rally nelle ultime due stagioni ma si è assicurato un contratto biennale con il team di Enstone per tornare in F1 nel 2012.

Raikkonen, campione del mondo con la Ferrari nel 2007, ha dichiarato: “Non sarei tornato se non fossi motivato” ha spiegato. “Ci sono sempre molte chiacchiere sulla motivazione ma nessuno sa davvero cosa faccio o cosa penso a parte me stesso, quindi davvero non mi curo di quello che dice la gente. E’ bello tornare. Non avrei messo la mia firma su un contratto se non pensassi di divertirmi. Sarà interessante. Sarà eccitante tornare”.

Raikkonen ha spiegato di non aver mai smesso di amare la Formula 1: “Non ho mai perso davvero la mia passione per la Formula 1, ma forse per tutte le cose che le girano intorno” ha detto. “Ma ho fatto qualche gara in NASCAR quest’anno e le corse mi sono mancate sempre di più, mi è mancato il corpo a corso, perché nei rally si corre contro il tempo. Questo è quello che mi mancava. Ho ricevuto la chiamata di alcune persone in Formula 1 e sono successe alcune cose, siamo riusciti ad avere una bella conversazione con la Lotus Renault e si è conclusa con un accordo con loro, ne sono molto felice”.

Il finlandese era stato in trattativa anche con la Wiliams: “C’erano due opzioni. Questo team o la Williams e alla fine è andato tutto a posto con la Lotus Renault come volevo, questo è il motivo per cui ho scelto questo team”.

Leggi altri articoli in Mercato

Lascia un commento

57 commenti
  1. danowski

    29 Novembre 2011 at 11:41

    fantastico!!

  2. Agisette

    29 Novembre 2011 at 11:47

    Lo spero per lui…

  3. michele

    29 Novembre 2011 at 11:54

    NON SAI QUELLO CHE TI ASPETTA!!!

    NEL FRATTEMPO LE COSE SONO CAMBIATE!

    SANZIONANO PURE SE EMETTI BIOMASSA NEI BOX E QUINDI DEVI STARE ATTENTO A NON MANGIARE FAGIOLI…!!
    CIOE’ MANGIALI IL LUNEDI’.

    E POI STAI ATTENTO PERCHE’ FANNO LA PROVA DEL PALLONCINO E SE NON HAI IL LIBRETTOI DI CIRCOLAZIONE NELLA VETTURA QUANDO RIENTRI NELLA CORSIA BOX!!!

    E POI ANCHE SE TI APPOGGI AL MURETTO DEI BOX…PERCHE’ RESPIRANDO ARIA CALDA POTRESTI FAVORIRE LH…ASSORBENDO PARTE DELLO SCARICO DEL MOTORE E POI DOVREBBERO SANZIONARLO (LH) E PRENDEREBBERO SOPROCCHIO ANCHE A TE..CHE FORSE LO AGEVOLI!!!

    E’ CHIARO COME STAI MESSO???????

    ORA LO SAI!!!!

    • Red john

      29 Novembre 2011 at 12:10

      ehm volevi far ridere?

      • luca bacci(tifoso ferrari e schumacher)

        29 Novembre 2011 at 12:19

        beh in fondo michele ha ragione kimi dice che vuole il corpo a corpo e adesso se fai un corpo a corpo sanzionano tutti anche chi non c’entra nulla

      • michele

        29 Novembre 2011 at 12:22

        No, purtroppo…questa è la realtà…e ve ne accorgerete presto!
        Mi meraviglio di quelli che mettono il pollice in giù…!!!
        La situazione è più grave di quello che pensiamo….
        Speriamo che qualcuno in alto… lassù…nelle alte sfere dalla F1… se ne accorga.

    • Marco

      29 Novembre 2011 at 17:20

      Non sarai certo te a spiegare com’è cambiata la F1…

      • Francesco

        29 Novembre 2011 at 18:30

        Certo, non sarà lui a spiegare, magari sarai tu, fatto sta che michele non ha tutti i torti…
        ormai questa F1 è la F1 delle “checche”!!!
        Raikkonen, Schumi, Alonso e Co ben se ne dovranno fare una ragione!!!

      • gianfranco

        29 Novembre 2011 at 20:39

        “ormai questa F1 è la F1 delle “checche”!!!
        Raikkonen, Schumi, Alonso…”

        Alonso??? Alonso??? Ma davvero??? Lo accosti a Schumi e Kimi??? Non ha nemmeno la metà delle pal*e che hanno loro…

      • JVR

        29 Novembre 2011 at 21:33

        se si è ambientato schumi nn vedo perkè nn deve farcela kimi….

      • Francesco

        29 Novembre 2011 at 22:00

        lo riscrivo, sono stato censurato:

        senti gianfranco, ci sono tanti sport da seguire, perchè proprio la F1???

        Chi non ammette il fatto che oggi Fernando sia il pilota con più “co co me ri” sotto, e purtroppo devo evitare di scriverlo per esteso altrimenti mi censurano, non ha proprio capito un “ca vol o” (le due Z sarebbero censurate) di nulla, tanto meno di F1…

        Per il resto continuate pure a farvi le vostre pippe mentali, lui, fortunatamente resterà quello che è, anche a discapito dei suoi ignoranti detrattori!!!!!

      • Dado (forza Vettel)

        30 Novembre 2011 at 08:49

        Sono tifoso di Vettel ma (nonostante non lo sopporti minimamente) penso che Alonso sia tra i migliori del circus. Gradirei ovviamente lo stesso rispetto per un altro bi-campione del mondo, ma non mi interessa…

        Bentornato Kimi! Speriamo in una grande Lotus!

      • Francesco

        30 Novembre 2011 at 10:40

        @Dado
        questa è una delle poche cose che ho letto con stima e apprezzamento…
        siamo d’accordo, rispetto per tutti, soprattutto per quelli che hanno già dimostrato il loro valore, magari un po’ meno per quelli che il loro “VERO” valore, non quello dei mezzi che usano, lo devono ancora dimostrare…
        Alonso ha vinto due mondiali, ma nessuno lo ha amato fin da subito, ma nemmeno Schumacher, è il destino dei vincenti…
        Resta il fatto che, dopo, abbiamo apprezzato sia uno che l’altro…
        per vettel credo che il suo tempo deve ancora venire…
        ma qui è questione di opinioni…

    • michele

      30 Novembre 2011 at 18:33

      Come si fa a sapere se uno ha le palle..se non può tentare sorpassi impossibili o staccate al limite o che altro?
      L’unico che di recente ci ha provato è LH che io chiamo il Principe…
      Volevano metterlo su una picca, anzi lo hanno annichillito!!!
      E il prossimo che ci prova…(Kimi)…impiccheranno anche lui!!
      Formula checca?…che tu sia la benvenuta!

  4. francesco30

    29 Novembre 2011 at 12:45

    con Kimi non avremo problemi di interviste sciocche, o di scuse idiote (come va il cambio, Vettel???…) e alla faccia di tutti i piloti con la valigia, e’ tornato un Pilota vero!!

    • frederick

      29 Novembre 2011 at 16:49

      Un pilota che più che valigia, fa nazione a se con tutti i soldi che gli girano intorno XD

  5. Chosa

    29 Novembre 2011 at 13:28

    Non mi pare che sia nell’anno che ha vinto il mondiale (………), sia successivamente abbia dimostrato chissa che doti (circuito di spa a parte) visto che il tanto denigrato massa (pagato 1/3 di lui) gli è sempre stato equivalente, o superiore…figuriamoci con 2 anni di inattività…mi fa ridere di come la gente si dimentichi di tutto e tutto diventa nulla…

    • DarioK

      29 Novembre 2011 at 14:14

      come la gente si dimentica? ma cosa fumi? io non scordo Kimi dalla prima gara con la Sauber e le favolose gare in McLaren; non voglio nemmeno immaginare che pilota possa piacere a te!

      • Uenj87

        29 Novembre 2011 at 18:53

        Ci sono 3 tipi di piloti:
        1 piloti che hanno talento e basta;
        2 Piloti senza talento ma con i soldi;
        3 Piloti di talento con soldi.
        Raikkonen fa parte della 3°categoria.

    • tisian

      29 Novembre 2011 at 17:56

      Io mi ricordo tutto di Raikkonen e penso che il suo talento non si deve minimamente paragonare a quello di Massa! Raikkonen semplicemente dopo aver vinto il titolo si è messo a dormire,ma se torna motivato fidati che va davvero forte!

    • Andrea T.73

      29 Novembre 2011 at 22:19

      Senti, Chosa ma che formula 1 hai seguito in tutti questi anni, visto che dici che Massa ha dimostrato di più di Kimi, ma Massa ha mai vinto qualche mondiale da quando è in Ferrari ?

      • AySe

        29 Novembre 2011 at 23:09

        chosa non dice cose così eretiche: anche nel 2007 fino a monza (ritiro di massa) massa e raikkonen avevano gli stessi punti. Kimi ha sicuramente più talento, ma spesso non si è impegnato a fondo, mentre massa (il massa pre-hungaroring 2009) riusciva a compensare lo scarso talento con la grinta….bisognerà vedere se tornerà motivato o se tornerà solo x “corricchiare” un po’ in mezzo al gruppo.

  6. roberto (b)

    29 Novembre 2011 at 13:32

    ‘messaggio da non prendere seriosamente’
    Sono curiosissimo perchè si potrà vedere cosa apporterà dopo 2 anni di esperienza nei Rally.Si era vociferato di super tempi di Loeb quando provo una formula 1 che poi non poté confermare visto la proibizione perché non aveva la super licenza.(se non gliela [glié-la?] danno a lui……?)

    Kimi non é certo rimasto in pantofole gli ultimi 2 anni.
    A chi gioverà questo ritorno sarà anche alla Citroen. Che smetterà di fare costanti visite allo sfasciacarrozze per consegnare tutte la macchine che il finlandese gli ha distrutto.

    • Ciccio

      29 Novembre 2011 at 16:23

      {cosa non dovremmo prendere sul serio? Gliela o gliè-la? E perchè non potrebbe essere gli-èlà?}

  7. TIFOSO ALONSO E RAIKKONEN

    29 Novembre 2011 at 14:15

    se sei tornato è perchè vuoi vincere e noi ti sosterremo campione

    • frederick

      29 Novembre 2011 at 16:51

      Cavolo ora sarai felice…Ai vecchi tempi lo tifavo, e sono tutto sommato anche se scioccato dal suo ritorno, visto che penso che ha ben poco da dire in F1 con la Renault, e specialmente con Red Bull e McLaren così superiori alla concorrenza. Detto questo, vedremo.

  8. TORETTO

    29 Novembre 2011 at 14:15

    Grande Kimi!!!

  9. head

    29 Novembre 2011 at 14:28

    Ecco tornato il pilota più sopravvalutato della F1 moderna!!!!!
    certo, si corresse solo a Spa, sarebbe campione mondiale ma, ahilui, si corre anche in altre piste dove otteneva (secondo +, secondo -) gli stessi risultati di quel Massa, diventato all’improvviso brocco dopo che è stato affiancato da un Signor Pilota quale Alonso…

    Kimi è sempre stato, e sempre sarà, solo un fuoco di paglia 😉

    • heidfeld

      29 Novembre 2011 at 14:56

      beh dai non esagerare..è sicuramente un pò sopravvalutato ma non è scarso di sicuro. Il problema è il team in cui è approdato..boullier fino ad ora ha dimostrato di essere un incapace.
      Ha mandato via heidfeld perchè diceva che era colpa sua se la macchina non andava e che il problema era solo sostituirlo con senna per dare una svolta alla stagione della squadra ( testuale ). La svolta è stata heidfeld 34 punti senna 2 ( sarebbero stati ZERO se a monza non si fossero ritirati kobayashi, perez, sutil, webber, petrov, rosberg )

    • TORETTO

      29 Novembre 2011 at 15:52

      Fuoco di paglia?..ma che formula 1 guardavi?..Non sarà magari il pilota + forte di sempre, ma è un gran pilota..Massa non ha più fatto gli stessi risultati dall incidente di Budapest..poi a me personalmente il brasiliano come pilota non piace..però Raikkonen ha trovato un Massa, Alonso un altro..

      • heidfeld

        29 Novembre 2011 at 19:13

        quotone…il massa pre-incidente non era male..quello attuale è inguardabile

    • Pablo

      29 Novembre 2011 at 15:55

      sono pienamente daccordo con toretto

      • Andrea T.73

        29 Novembre 2011 at 22:30

        Io no invece, anche senza l’incidente Massa nel confronto con Alonso, perde su ogni punto di vista.
        Ma la Ferrari che cosa aspetta ha sostituirlo con Rosberg, Button o sperando con Kubica ?

    • Franz Iacobelli

      29 Novembre 2011 at 18:33

      Magari se corresse solo su circuiti tipo Spa, cioè piste vere, invece dei Tilkodromi del C***o di oggi, se vedrebbero di nuovo gare vere.
      E il fatto ke Kimi vada bene soprattutto su questa pista ti dovrebbe dire molto sul suo talento. Pensa solo al fatto ke AYRTON SENNA ha vinto x 6 VOLTE a MONTECARLO, cioè il circuito + difficle, e c’ha corso solo 10 volte…

  10. Lorenzo

    29 Novembre 2011 at 16:14

    Heidfeld peccato che a inizio stagione la renault andava piu della ferrari mentre da metà stagione in poi quando senna ha preso il posto di heidfeld , force india , sauber , tororosso erano forse anche piu veloci (a singapore petrov è rimasto invischiato a combattere con le lotus , fatti 2 domande e datti due risposte)

    • heidfeld

      29 Novembre 2011 at 19:34

      forse le domande te le devi fare tu..ti informo che senna è salito sulla renault proprio prima delle piste più favorevoli per la renault e dove andavano come missili cioè spa e monza, a monza in particolare dava secondi a tutte le vetture che hai nominato ed era nettamente più veloce delle mercedes. Sul giro in gara ha dato addirittura decimi ad alonso e massa. A singapore la macchina era meno performante di sicuro ma petrov è finito dietro a senna solo perchè si è rotto subito il kers e quindi era ancora più in difficoltà. In giappone ed in brasile la lotus era certamente da punti.
      Ti do un altro dato indicativo della condotta di gara di entrambi:
      Posizioni recuperate in gara senna Totale – 18
      Posizioni recuperate in gara heidfeld Totale+47
      Fatti molte domande e datti molte risposte

  11. Simon

    29 Novembre 2011 at 17:03

    “Kimi non ha mai perso la passione per la f1.” Sto ridendo gia da 10 minuti 🙂 🙂 🙂

    Forse non lo sa, ma sara 1 secondo piu lento del compagno di squadra. Gia in Ferrari e’ stato cosi.

  12. Maxfunkel

    29 Novembre 2011 at 17:31

    caro Kimi hai intenzione anche qui di fare come facevi l’ultimo anno in Ferrari dove erano più le gare incolore che quelle grintose?
    Spero proprio che non deluderai i tifosi Rena..ehm…Lotus come hai deluso i Ferraristi, dopo che li avevi illusi di essere il degno erede della leggenda Schumacher

    • Clary

      29 Novembre 2011 at 17:33

      insomma a fine 2009 ha fatto anche troppo con quella macchina..

      • Uenj87

        29 Novembre 2011 at 18:56

        E nessuno se lo ricorda!

  13. Alef1fan

    29 Novembre 2011 at 18:39

    Auguri Kimi. Speriamo che ti diano una macchina buona. Adesso con Kimi,Schumi,Alonso,Hamilton,Button,Vettel ci sarà da divertirsi…

    • schummy

      29 Novembre 2011 at 19:05

      si ci vorrebbero 6 macchine uguali

      • michele

        29 Novembre 2011 at 19:21

        con sei macchine uguali, ma proprio perfettamente identiche, ecco i passaggi sul traguardo (schumi quello di oggi…di ieri sarebbe secondo a +0,3):

        lewis hamilton
        sebastian vettel +0,4
        kimi raikkonen +0,5
        fernando alonso +0,6
        jenson button +0,9
        michael schumacher +1,0

      • heidfeld

        29 Novembre 2011 at 19:39

        @michele
        mi sembri un pò ottimista sulle prestazioni di lewis…se proprio dobbiamo dare i numeri da bar sport ti do i miei…
        hamilton
        alonso
        vettel +0,2
        button + 0,3
        raikkonen + 0,5
        schumacher + 0,6
        schumacher quello vero + 0,0…
        massa + 12,8…no vabbè scherzo

      • michele

        29 Novembre 2011 at 19:49

        Forse hai ragione tu….dunque..con la stessa macchina guidata dai sei piloti (stesso meteo e temperatura esterna e condizioni asfalto):

        lewis hamilton
        sebastian vettel +0,3
        kimi raikkonen +0,3
        fernando alonso +0,4
        jenson button +0,6
        michael schumacher +0,7 (vero +0,15)

        Scusami ma fernando è molto più forte in gara e raikkonen in qualifica è meglio di tanti altri.
        Poi.. ognuno ha le sue….qualifiche.

      • TIFOSO ALONSO E RAIKKONEN

        29 Novembre 2011 at 20:35

        caro michele secondo me forse sopravvaluti lewis (che è comunque forte)
        per me in qualifica incece:
        hamilton, rosberg, vettel, alonso e kimi sono tutti molto simili.
        invece in gara la differenza la fa nando.
        in gara quindi:
        alonso
        raikkonen +0.1
        hamilton +0.1
        vettel +0.2
        button+0.4
        rosberg +0.4
        schumacher di adesso +0.4, quello vero ai livelli dei primi

      • TIFOSO ALONSO E RAIKKONEN

        29 Novembre 2011 at 20:37

        poi comunque anche kimi e schumi (quello vero ) sono soprattutto degli animali da gara, mentre vettel è un fenomeno sul giro secco, ma sulla distanza nando è più forte

      • michele

        30 Novembre 2011 at 10:02

        @tifoso
        e’ vero.
        Vettel è un fenomeno, ma manco tanto, da giro da qualifica.
        Alonso rende molto in gara, però ad anni alterni. Tieni presente che il mio paesano Jarno gli ha dato paga tante volte è quando ha avuto la macchina ha pure vinto Montecarlo proprio a spese di fernando. Diciamo che fernando è stato molto aiutato da Ciccio nel suo percorso..troppo aiutato e comunque in qualifica non è ai top.
        Button per me è sempre un paracarro, che quest’anno ha avuto molta fortuna sulle sfortune di hamilton, e a volte le ha anche incoraggiate con placet dalla squadra, vedi canada e monza.
        Raikkonen per me è un bel pilota,, ma anche lui alterna fasi + e -.
        In qualifica è forte.
        Su Hamilton ci sono pareri contrastanti su questo blog. Per me è un altro pianeta, ma non è riuscito quest’anno a rendere come avrebbe dovuto.
        Quelle volte che ci è riuscito ha stracciato tutti vedi Nurbur, Budapest dove aveva sorpassato tutti sulla pioggia e poi ai cambi gomma la squadra lo ha fottuto.
        Abu Dhabi dove ha fatto la pole contro macchine spaziali (RB).
        Ma è forte anche nel suo modo di correre ove dà tutto, e questo spesso gli ha messo contro la federazione che preferisce checche!..o vettel a giudicare da tutte le belle pacche sulle spalle che gli ha dato il boss della F1 prime dell’ultima partenza. Conta che in partenza tentò di eliminare Button, ma nessuna sanzione vi fu!
        Sul giro secco Ham è il più forte in assoluto, ma di gran lunga..è un mostro..che molti sottovalutano anche perché nell’ultimo hanno ha molto sentito il peso di tanti fattori negativi e la squadra non lo ha per nulla preferito al compagno come avrebbe dovuto essere.
        Confermo quindi quello che ho scritto prima aggiungendo Ayrton:
        ayrton senna -0,15
        lewis hamilton
        sebastian vettel +0,3
        kimi raikkonen +0,3
        fernando alonso +0,4
        jenson button +0,6
        michael schumacher +0,6 (vero +0,10)

        Parliamo ovviamente di qualifica e non di gara.

      • TIFOSO ALONSO E RAIKKONEN

        30 Novembre 2011 at 11:01

        eh si con jarno ho pure una foto e mi ha anche fatto un autografo, mi sembra nel 2006 quando l’italia ha vinto i mondiali e c’erano pure liuzzi, grosso e oddo ..

      • michele

        30 Novembre 2011 at 12:56

        Fortunato Te..io non ce l’ho l’autografo di Jarno…non riesco mai a beccarlo…sta sempre in giro e dalle nostre parti non si vede un gran che!

  14. Michele V.

    29 Novembre 2011 at 19:23

    E’ si ma un grande, l’anno scorso fra rally e Ferrari nonostante non corresse più si e’ portato a casina 60 milioncini di euro!!! La motivazione di tornare in F1 ti viene così… Verrebbe a chiunque!!!

  15. Robert

    29 Novembre 2011 at 19:55

    Vorrei rispondere a Maxfunkel…Evidentemente dimentichi che Kimi ha vinto un mondiale all’esordio con la Ferari a differenza di un certo Alonso chiamato alla riscossa ma che onestamente la macchina poco la sa sviluppare ne dare indicazioni per farlo!! Quando Raikkonen era alla McLaren dominava con auto inferiore nel 2003 rispetto alla Ferrari e sia nel 2005 che aveva un auto fortissima ma fragile tipo la Red Bull dello scorso anno che o fondeva il motore oppure aveva problemi meccanici (caratteristica di Newey sfornare vetture super ma fragili)Al secondo anno in Ferrari ha avuto diversi problemi che tranne qualche gara incolore che ci può stare per il resto molta sfortuna : Gp di Francia meritatamnete in testa, ha poi prolema allo scarico e vince Massa, Gp di Canada tamponato da Hamilton, Ritiro a Valencia problema al motore..Nel 2009 invece la macchina era quello che era e la pure portata alla vittoria!!( nessuno è degno erede di Schumacher se non Vettel per via della Red Bull ne tantomeno lo è Alonso)

    • TIFOSO ALONSO E RAIKKONEN

      29 Novembre 2011 at 20:40

      ragazzi io non mi schiero da nessuna parte perchè li tifo entrambi, cavolo kimi lo seguo dai tempi della sauber e sono un tifoso patito di ICE MAN tipo il nostro amico michele e pure di fernando dai tempi della renault ed ancor più in McLAREN ed ora in FERRARI

      • TIFOSO ALONSO E RAIKKONEN

        29 Novembre 2011 at 20:43

        il nostro amico michele di hamilton però

      • michele

        30 Novembre 2011 at 10:16

        Che posso farci tifoso….hamilton mi fa impazzire.
        Mi piace il suo modo di correre… da morire.
        Fermo restando che apprezzo molto alonso e raikkonen, ..ma scusami più raikkonen…è più freddo e certe volte quando azzecca la giornata è un killer!

      • TIFOSO ALONSO E RAIKKONEN

        30 Novembre 2011 at 11:03

        ognuno ha il suo idolo, non è una colpa anzi

  16. MC-Nicky69

    1 Dicembre 2011 at 16:38

    Sono contento che sia tornato Ice man un pilota vero con le palle, si prevede un mondiale spettacolare l’anno prossimo!
    Spero per lui in una Lotus competitiva!
    Peccato non sia andato in Williams con Kimi forse sarebbero risorti!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati