Raikkonen non e' certo di restare in Ferrari

Raikkonen non e' certo di restare in Ferrari

Dappertutto arrivano segnali di una partenza di Raikkonen dalla Ferrari a fine stagione. Il finlandese ha un contratto per il 2010, ma e' di dominio pubblico il fatto che la Ferrari preferisca avere Fernando Alonso accanto a Felipe Massa nella prossima stagione. Raikkonen s’e' sempre riferito al suo contratto in corso con la scuderia del Cavallino e lo ha fatto addirittura al sito ufficiale della F1, in un'intervista pubblicata giovedi'. Ma nello stesso giorno, al canale finlandese MTV3, Raikkonen ha riconosciuto che l’accordo "non significa che guidero' per la Ferrari l’anno prossimo".

"Forse vogliono parlare qualcosa," ha aggiunto.

Il manager del finlandese, Steve Robertson ha detto: "Kimi ha un contratto con la Ferrari, ma lo sanno tutti, i contratti possono essere terminati. Stiamo parlando con la Ferrari, ma stiamo anche valutando altre offerte," ha ammesso. "Al momento non sappiamo se lui restera' alla Ferrari."

Inoltre, ora il presidente del team italiano Luca di Montezemolo raramente fa il nome del pilota finlandese e giovedi' e' arrivato vicino alla conferma del suo siluramento.

Parlando alla stampa spagnola durante un evento a Madrid, Montezemolo ha detto in un video che compare sul sito del quotidiano Marca: “Siamo contenti di avere cosi' tanti fans in Spagna, e l’anno prossimo con Alonso…”

Montezemolo s’e' fermato, ha riso e poi ha puntato il dito verso gli sconvolti giornalisti.

Piu' tardi ha detto: "Posso confermare che Massa sara' il nostro primo pilota ed il terzo sara' Giancarlo Fisichella. Dopo Singapore Stefano Domenicali ed io ci incontreremo per decidere chi sara' sulla seconda vettura. Presto faremo l’annuncio," ha aggiunto.

Andre' Cotta

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati