Mercedes, Hamilton: “La Red Bull è di un altro pianeta”

Nel GP d'India, le due Mercedes partiranno dalla seconda e dalla terza posizione, dietro a Vettel

Mercedes, Hamilton: “La Red Bull è di un altro pianeta”

La pole position in India è stata conquistata da Sebastian Vettel, ma la Mercedes ha dimostrato di poter dire la sua grazie alla seconda e alla terza posizione occupate da Nico Rosberg e Lewis Hamilton.

Il pilota tedesco ha spinto molto per aggiuantare un posto in prima fila e c’è riuscito, nonostante il distacco dal poleman sia di oltre sette decimi. Non a caso Hamilton non ha timori a dichiarare che la Red Bull “è di un altro pianeta”.

“Ho davvero spinto al limite per cercare di ottenere il massimo dalla vettura
– ha spiegato il pilota Mercedes -. Le qualifiche sono andate meglio di quanto sperato, anche grazie alla strategia diversa utilizzata da Mark (Webber, ndr)”.

Webber, infatti, partirà quarto dietro alle due Mercedes e davanti alla Ferrari di Felipe Massa.

Rosberg partirà come Vettel con le gomme più morbide. “Certo che abbiamo fatto le nostre considerazioni e abbiamo deciso che la gomma morbida era il modo migliore per iniziare. Non è stato un azzardo, ma la cosa migliore da fare”, ha spiegato.

Hamilton si è detto comunque soddisfatto delle qualifiche e del terzo miglior piazzamento. “Sono contento del risultato e del tempo sul giro – ha commentato il pilota anglocaraibico -. Cercheremo di spingere il più possibile, ma la Red Bull è di un altro pianeta. Proveremo a fare meglio degli altri”.

Lorenza Teti

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti
  1. Jonnif1

    26 Ottobre 2013 at 18:13

    l ha battuto anche il suo compagno di squadra
    e poi non la Red Bull
    ma sempre e solo Vettel
    che ha dato anche 1 secondo al compagno di squadra
    questo pilota Hamilton
    un altro che inventa solo scuse che si crede chissa chi
    e sparla sempre di Vettel
    è rimasto solo lui con il suo compagno Alonso
    a fare queste dichiarazioni

  2. ILLINOISF1

    26 Ottobre 2013 at 23:42

    hai ragione, e solo un invidioso per quello che Vettel sta facendo. Guarda il suo mondiale finora cosa ha fatto? niente! ha vinto solo una volta e il suo compagno di squadra ( Rosberg) ha vinto 2 volte , ormai e un pilota frustrato no ce la fa piu!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati